Agente 3S3, massacro al sole

ITALIA, FRANCIA, SPAGNA - 1966
Nella piccola repubblica di San Felipe, caduta in mano al generale Siqueiros, è segnalata la presenza d'uno scienziato di fama mondiale. Russi, americani e inglesi, ciascuno per proprio conto, decidono di inviare dei loro agenti perché si impadroniscano dello studioso. Il colonnello americano Ross, "3S3" , approda perciò nell'isola e finisce prigioniero di Radek, il sadico ministro di polizia di San Felipe, inviso allo stesso generale Siqueiros il quale, paventando di finire in modo sgradevole per mano di lui, si allea con l'agente americano. Costui, tra colpi di scena innumerevoli, agguati, lotte, sparatorie ed avventure sentimentali, con l'aiuto di rivoltosi locali e degli agenti segreti inglese e russo, riesce finalmente a dare l'assalto alla base segreta in cui lo scienziato e Radek stanno macchinando la conquista del mondo. Il laboratorio viene distrutto ed i criminali perdono la vita nell'esplosione finale.

CAST

NOTE

- SERGIO SOLLIMA HA FIRMATO REGIA, SOGGETTO E SCENEGGIATURA COME SIMON STERLING

- SOGG. E SCENEGG.: GIOVANNI SIMONELLI E' ACCREDITATO COME SIMON O'NEIL

- MONTAGGIO: BRUNO MATTEI E' ACCREDITATO COME JORDAN B. MATTHEWS

- COSTUMI: MARIA PIA COHEN E' ACCREDITATA COME MARY P. COHEN

CRITICA

"Il film affida le sue fortune al ritmo veloce del racconto (...). La facile suggestione di qualche sequenza non impedisce però che l'interesse per la rocambolesca vicenda defluisca rapidamente nella noia". (Anonimo, "Segnalazioni Cinematografiche", Vol. LX 1966).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy