Rachel Weisz

LONDRA, (Gran Bretagna), 7 Marzo 1971
 

BIOGRAFIA

Rachel Weisz
Attrice. Figlia di un medico di origini ungheresi appassionato di invenzioni e di una psicoanalista viennese, comincia a 14 anni a fare la modella. Si appassiona alla recitazione durante gli anni in cui all'Università di Cambridge studia e si laurea in Letteratura inglese. Entrata nella compagnia teatrale studentesca "Talking Tongues" con cui vince il "Guardian Award" al Festival di Edinburgo. Viene indicata nel 1994 come sicura promessa dal Circolo dei Critici Teatrali di Londra e questo le apre molte strade. Dopo qualche lavoro per la tv britannica e una particina in "Death Machine" (1995) di Stephen Norrington, Bernardo Bertolucci la sceglie per il ruolo della seducente inglese Miranda in "Io ballo da sola" (1996). Appare in vari altri film poi nel 1999 passa a ruoli da protagonista e raggiunge la grande popolarità con "La Mummia" che due anni dopo ha anche un sequel. Nel 2001 ha una storia con il regista Sam Mendes, anche lui laureato a Cambridge, che poi a maggio del 2003 sposa Kate Winslet. Nel 2006 le viene attribuito l'Oscar come miglior attrice non protagonista per "The Constant Gardener - La cospirazione". Va a ritirarlo mentre è in attesa del suo primo figlio dal regista Darren Aronofsky . E' testimonial del profumo London di Burberry.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy