Luigi Malerba (Luigi Bonardi)

BERCETO, Parma (Italia), 11 Novembre 1927
ROMA (Italia), 8 Maggio 2008
 

BIOGRAFIA

Luigi Malerba
Scrittore, sceneggiatore, giornalista. Si trasferisce a Roma dove negli anni Cinquanta inizia a lavorare come sceneggiatore e regista. Nel 1955 partecipa alla scrittura di 'Amore in città' e nel 1955 scrive e dirige con Antonio Marchi "Donne in amore" alla cui sceneggiatura collabora anche Attilio Bertolucci. Collabora con Alberto Lattuada, Ugo Tognazzi e Pasquale Festa Campanile. Partecipa al Gruppo '63, la cosiddetta neoavanguardia, e proprio nel 1963, anno fatidico per la letteratura italiana, esordisce come scrittore con la raccolta di racconti "La scoperta dell'alfabeto". La sua è una scrittura surreale, in cui è sempre presente l'ironia e il gusto del paradosso. Ha scritto, tra l'altro, i romanzi "Il serpente", "Salto mortale", che guadagna il Prix Medici e fa conoscere il suo nome all'estero, "Il pianeta azzurro", "Fuoco greco", "Le maschere". Fa parte del gruppo di artisti, scrittori e pittori, da Fellini a Flaiano, da Schifano a Franco Angeli, che si incontravano in Piazza del Popolo ai tavolini dei bar Rosati e Canova. Muore a 81 anni.

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy