Jonathan Lynn(Jonathan Adam Lynn)

BATH, Somerset (Inghilterra), 3 Aprile 1943
 

BIOGRAFIA

Educato a Pembroke, nella metà degli anni '60 si unisce al "Cambridge Circus" per poi passare ai teatri di Londra e New York. Nei primi anni '70 diventa direttore di un teatro del West End e della Royal Shakespeare Company. Nel 1985 realizza il suo primo lungometraggio, "Signori il delitto è servito" (Clue), film con tre finali separati. Ha scritto e realizzato, in collaborazione, tutti gli episodi della serie comica inglese "Yes, Minister" (1980) e "Yes, Prime Minister" (1984), da cui sono stati tratti anche tre best seller. Entrambe le serie hanno vinto diversi riconoscimenti sia in Gran Bretagna che negli Stati Uniti. Per il grande schermo ha diretto "Mio cugino Vincenzo", (1992), con cui Marisa Tomei vinse il premio Oscar come migliore attrice non protagonista. "Suore in fuga" (1990) ha invece vinto un Golden Crane Award al Festival de Comedie, in Svizzera. Nel 1993 ha diretto "Il distinto gentiluomo" cui sono seguiti"'Greedy" (1994), "Sergente Bilko" (1996) e "Triad and Error".

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy