Fabio Carpi

MILANO (Italia), 19 Gennaio 1925
 

BIOGRAFIA

Regista e sceneggiatore. Come autore ha alle spalle una lunga e consolidata 'gavetta' iniziata con 'Uma pulga na balanca' (1953) e proseguita, poi, con titoli come 'Il vedovo' (1959), 'Un uomo a metà' (1965), il televisivo 'L'Odissea' (1969), 'Bronte; cronaca di un massacro che i libri di storia non hanno raccontato (1972), 'L'amore necessario (1991) e 'Nel profondo paese straniero' (1997). Dietro la macchina da presa ha esordito nel 1972 con 'Corpo d'amore' cui sono seguiti, fra gli altri, 'L'età della pace' (1974), 'La prossima volta il fuoco' (1993) e 'Nel profondo paese straniero' (1997)

FILMOGRAFIA

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy