Giuseppe M. GaudinoGiuseppe Mario Gaudino

Noto anche come: Beppe Gaudino

POZZUOLI, Napoli (Italia), 16 maggio, 1957

Regista e sceneggiatore. Diplomato all'Accademia di Belle Arti di Napoli e al Centro Sperimentale di Cinematografia. Il suo "Aldis" (XV Forum Berlino, XLII Biennale Cinema) è considerato 'un capolavoro delle tecniche miste cinematografiche' (Cinémateque Française). I suoi primi cortometraggi e documentari sono un'appassionata esplorazione dell'area dei Campi Flegrei, culminata nel film "Giro di lune fra terra e mare", in Concorso alla Mostra del Cinema di Venezia e vincitore del Tiger Award a Rotterdam. Le opere successive, spesso in co-regia con Isabella Sandri, sono altrettanti racconti da fronti caldi o diversamente interessanti della geografia contemporanea (Afghanistan, Medio Oriente, America Latina, Terra del Fuoco), sempre orientati alla sperimentazione di nuovi linguaggi e modelli produttivi.

Filmografia

2019 - Un confine incerto - Sceneggiatura

2019 - Il Sindaco del rione Sanità - Attore - Vicienzo 'O Cuozzo

2015 - Per amor vostro - RegiaSoggettoSceneggiatura

2010 - Per questi stretti morire (ovvero cartografia di una passione) - RegiaSceneggiaturaMontaggioScenografiaCostumi

2010 - Les champs brûlants - Attore

2008 - Storie d'armi e di piccoli eroi - RegiaSceneggiaturaFotografiaMontaggio

2004 - MAQUILAS - RegiaSoggettoFotografia

2001 - I diari della Sacher: Scalamara - Regia

2000 - Animali che attraversano la strada - SoggettoSceneggiatura

1997 - Giro di lune tra terra e mare - RegiaSoggettoSceneggiaturaMontaggio

1995 - IL MONDO ALLA ROVESCIA - SceneggiaturaMontaggioScenografia

1995 - La seconda volta - Scenografia

1994 - Lamerica - ScenografiaArredamento

1985 - Aldis - RegiaSoggettoSceneggiaturaFotografiaMontaggioScenografiaCostumi