Johnny Depp (John Christopher Depp II)

OWENSBORO, Kentucky (USA), 9 giugno 1963
 

BIOGRAFIA

Johnny Depp
Attore. Figlio di John Depp Sr., ingegnere, e Betty Sue, cameriera. Ha due sorelle, Debbie e Christi, nate dal precedente matrimonio della madre, e un fratello, Dan detto DP. Dopo la sua nascita la famiglia si trasferisce a Miramar, in Florida. Quando i genitori divorziano il quindicenne Johnny va a vivere con la madre. Esordisce nel mondo dello spettacolo come musicista rock. A 13 anni ha già il suo primo gruppo, i "Flame", e più tardi forma la band "The Kid", abbastanza conosciuta in Florida da suonare come gruppo d'apertura ai concerti di personaggi del calibro di Iggy Pop e Billy Idol. Nel '79 abbandona la scuola e la casa per andare a vivere nella sua auto, un'Impala del '67, con Sal Janco, il suo migliore amico. A vent'anni si sposa con Lori Ann Allison, sorella di un membro dei Kids. Il matrimonio non funziona e i due si lasciano rimanendo comunque amici, tanto che il nuovo fidanzato di Lori, l'attore Nicolas Cage, lo convince a fare un provino per il film "Nightmare - dal profondo della notte" (Nightmare on Elm Street) di Wes Craven nel 1984. Inizia così la sua carriera d'attore. Dopo un paio di altre apparizioni sul grande schermo, nel 1987 ottiene il ruolo del poliziotto Tom Hanson nel serial televisivo "21 Jump Street" al fianco del suo amico Janco, acquistando tanta popolarità da ricevere 10.000 lettere al giorno dalle sue fans! Nel 1990 il regista John Waters gli offre il ruolo del protagonista in "Cry Baby" e Tim Burton quello di Edward nella favola postmoderna "Edward mani di forbice" (Edward Scissorhands). Finalmente arriva il successo anche sul grande schermo che lo porterà a lavorare al fianco di Al Pacino e Marlon Brando e con registi "cult" come Emir Kusturica e Jim Jarmush, anche se è con Tim Burton che probabilmente stringe il sodalizio più forte tanto da diventarne l'alter ego. Nel 1996 decide di provare la strada della regia e debutta con "Il coraggioso" (The Brave) che però non viene apprezzato dalla critica. Famoso per il suo carattere irruento è stato più volte fermato dalla polizia per molestie ai paparazzi o per aver distrutto camere d'albergo. Legato sentimentalmente prima all'attrice Winona Ryder (aveva il suo nome tatuato sul braccio, ma dopo che si sono lasciati ha fatto cancellare chirurgicamente le due lettere finali ed è rimasta la scritta Wyno) e poi alla modella Kate Moss. Dal 1998 al 2012 è stato sentimentalmente legato all'attrice Vanessa Paradis, conosciuta a Parigi. I due hanno una figlia, Lily-Rose Melody, nata nel maggio del '99 a cui l'attore è talmente legato da dichiarare di aver iniziato a vivere veramente solo dopo la nascita della sua prima figlia. Il 9 Aprile 2002 la coppia ha avuto Jack John Christopher Depp III. Sembra che la paternità abbia trasformato il ribelle in un tranquillo padre di famiglia che addirittura ha scelto di vivere in campagna in Francia. Ha detto "Non crescerei mai i miei figli a Hollywood. Nessun bambino dovrebbe crescere lì." Comunque è anche proprietario di un castello pseudogotico sul Sunset Boulevard acquistato nel '95 dopo anni di nomadismo e appartenuto in precedenza a Bela Lugosi. Sempre sul Sunset Boulevard, al numero 8852, si trova il "Viper Room", il suo locale gestito da Sal Janco, davanti al quale il 31 ottobre del '93 fu trovato morto l'attore River Phoenix, suo grande amico. Saluta gli anni Novanta recitando in vari film, uno per tutti "Il mistero di Sleepy Hollow" (1999), ancora una volta di Tim Burton, di cui è protagonista. La vita e la produzione di questo duo ben assortito è molto lunga. Si ritrovano in: "La fabbrica di cioccolato" (2005); nel cartoon-movie "La sposa cadavere" (2005) dove Depp doppia il personaggio di 'Victor Van Dort'; "Sweeney Todd - Il diabolico barbiere di Fleet Street" (che gli vale la terza nomination all'Oscar e la vincita del Golden Globe 2008 come miglior attore protagonista), "Alice in Wonderland" (2010) e "Dark Shadows" (2012). Parallelamente a questa fitta collaborazione, lavora anche per conto di altri registi e nel 2003 esce "La Maledizione della Prima Luna", di Gore Verbinski, primo episodio della saga "I Pirati dei Caraibi" che si rivela un grande successo. Vestendo i panni del protagonista, il memorabile 'Capitano Jack Sparrow', fa decisamente centro e ottiene, di nuovo, una nomination all'Oscar come miglior attore protagonista. La statuetta gli sfugge ancora una volta per l'interpretazione di "Neverland - Un sogno per la vita" (2004), di Marc Forster. Invece, grazie a un altro episodio della serie, "Pirati dei Caraibi - Ai confini del mondo" (2007), vince due premi agli MTV Movie Awards. Nel 2009 prende parte a "Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo", di Terry Gilliam. Nel corso delle riprese muore tragicamente l'attore Heath Ledger e Depp, Colin Farrell e Jude Law si alternano per interpretare il suo ruolo. Inoltre, i tre devolvono i loro compensi alla figlia dell'attore deceduto, Matilda. Nello stesso anno, recita anche al fianco di Angelina Jolie in "The Tourist", di Florian Henckel von Donnersmarck. Ha dichiarato di aver paura dei clown, dei ragni e dei fantasmi.

FILMOGRAFIA

2015 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
ContattiPrivacy