Woo a tavola rotonda

Il regista cinese porterà al cinema Caliber, rilettura a fumetti della leggenda di Re Artù e dei suoi cavalieri
17 Luglio 2008
Woo a tavola rotonda

John Woo dirigerà Caliber, adattamento del nuovo fumetto Radical Comics uscito negli Stati Uniti a maggio. Il progetto verrà presentato la prossima settimana al Comic-Con di San Diego. La storia è una rivisitazione della leggenda di Re Artù e dei Cavalieri della Tavola Rotonda, che ritroviamo nel diciannovesimo secolo lungo la frontiera nord-occidentale degli States, nel perdiodo di espansione verso ovest. Per l’occasione i mitici spadaccini s’improvvisano pistoleri e anche excalibur è cambiata, divenendo una potente pistola a sei colpi. Nulla trapela sul cast, anche se è probabile il coinvolgimento di qualche star americana. Il film è una co-produzione a tre teste: interessate la Infinitum Nihil di Johnny Depp, la Radical Comics di Barry Levine e la Lion Rock. Il regista cinese sta finendo di montare la seconda parte di Red Cliff (la prima ha esordito in Asia il 10 luglio incassando 26 milioni di dollari). Subito dopo inizierà a girare 1949, un film d’epoca sullo sfondo della rivoluzione. Tra gli altri progetti annunciati c’è anche il remake de Il clan dei sicilianiThe Divide, la storia di un lavoratore cinese impiegato nella costruzione della prima linea ferroviaria transcontinentale americana, nel 19° secolo.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy