Weekend al cinema

In sala c'é Milk fresco di nomination, all'estero gli Italians. Che coraggio Craig e Schreiber!
23 Gennaio 2009
Weekend al cinema

MILK
genere: drammatico
di Gus Van Sant con Sean Penn, Josh Brolin
distrib. Bim

Biopic su Harvey Milk, il primo politico americano apertamente gay ad essere eletto ad una carica pubblica. Dopo aver vinto le elezioni nel 1978, dopo tre tentativi, per la giunta comunale di San Francisco fu ucciso insieme al sindaco il 18 novembre 1978. L’epilogo della sua vicenda umana sconvolse la società americana, ma le battaglie condotte da Milk -un ebreo di New York che, arrivato nella West Coast in cerca di una vita diversa, per le sue lotte contro le discriminazioni sessuali era chiamato il “sindaco di Castro”, una circoscrizione di San Francisco – avevano ormai dato i suoi frutti.

ITALIANS
genere: commedia
di Giovanni Veronesi con Carlo Verdone, Sergio Castellitto
distrib. Filmauro

Film a due episodi. Nel primo un trasportatore di Ferrari rubate si reca negli Emirati Arabi, deciso a ritirarsi dagli affari e a passare il testimone al suo giovane collega, Marcello. Nel secondo Giulio, cinquant’enne dentista affermato, con un matrimonio fallito alle spalle, è stato invitato ad un convegno a S. Pietroburgo. Giulio entra in contatto con Vito Calzone, strampalato organizzatore on-line di viaggi a sfondo sessuale.

DEFIANCE- I GIORNI DEL CORAGGIO

genere: drammatico
di Edward Zwick  con Daniel Craig, Liev Schreiber
distrib. Medusa

1941. Mentre i Nazisti stanno portando orrore e morte nelle comunità ebraiche europee, tre fratelli polacchi, i Bielski, si nascondono nel mezzo della foresta bielorussa dove, insieme ai partigiani sovietici, organizzano la Resistenza contro gli oppressori tedeschi. Per tre anni, centinaia di ebrei hanno trovato rifugio tra i boschi dove i ribelli avevano organizzato un piccolo villaggio.

TUTTI INSIEME INEVITABILMENTE

genere: commedia
di Seth Gordon con Vince Vaughn, Reese Witherspoon
distrib. Warner Bros.

Una coppia di giovani sposi vorrebbe passare il Natale in famiglia ma, visto che entrambe le coppie dei loro genitori sono state sciolte da divorzi, cui sono seguiti quattro matrimoni, per il loro primo Natale i due nuovi sposi dovrebbero organizzare ben quattro pranzi.

IL RESPIRO DEL DIAVOLO

genere: horror
di Stewart Hendler con Josh Holloway, Sarah Wayne Callies
distrib. Eagle Pictures

Max Harper, un ex detenuto, vorrebbe aprire un’attività in proprio e iniziare una nuova vita con la sua compagna, Roxanne. Tuttavia la banca rifiuta di concedergli un prestito e Max, per ottenere i soldi necessari, decide di mettere a segno un ultimo colpo con due suoi ex compari, Sydney e Vince. L’incarico, assegnato loro da un misterioso committente, è quello di rapire il piccolo David, figlio di una delle donne più ricche del Vermont.

BEKET

genere: grottesco
di Davide Manuli con Luciano Curreli, Fabrizio Gifuni
distrib. Bluefilm

Freak e Jajà si incontrano a una fermata d’autobus in mezzo al nulla. I due non si conoscono, ma decidono lo stesso di intraprendere insieme il viaggio verso Godot, un Dio che si è manifestato al di là della montagna, sotto forma di sonorità musicale. Lungo il tragitto, i due incontreranno un gruppo di personaggi piuttosto bizzarri.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy