Visioni domestiche, per tutta la famiglia

Guida ragionata per orientarsi nella proposta delle tv generaliste (e non): da Ant Bully a Gli incredibili 2, passando per Harry Potter. Su Netflix c'è sempre Miyazaki
Visioni domestiche, per tutta la famiglia

Continua la quarantena. E un bel film può aiutare i più piccoli a passare il tempo. Ecco quindi una guida per orientarsi nella programmazione della tv generalista e delle altre piattaforme.

Cominciamo da oggi, venerdì 27 marzo. Su Italia 1 sarà possibile vedere alle 15,55 Ant Bully. Una vita da formica, film d’animazione in cui un bambino, trascurato dai genitori e bullizzato dai coetanei, viene trasformato in piccola formica.

Sempre su Italia 1 alle 21,30 andrà in onda Pets. Una vita da animali, storia del cane Max, un arguto trovatello di razza Terrier, la cui vita agiata sarà sconvolta dall’arrivo di Duke, un cane randagio trasandato e non addomesticato.

Rai 2 invece propone il 29 marzo alle 18,05 La marcia dei pinguini, il richiamo, documentario del francese Luc Jacquet che dodici anni dopo La marcia dei pinguini, torna a raccontare i simpatici abitanti dell’Antartide con un lavoro che ha richiesto mesi di osservazione e di riprese, sopra e sotto la superficie ghiacciata. Sempre il 29 marzo, alle 18,15, su Rai Movie si potrà vedere Asino vola, di Marcello Fonte e Paolo Tripodi, storia di un bambino che vuole diventare musicista e che vede protagonisti Luigi Lo Cascio e Maria Grazia Cucinotta.

Mentre il giorno seguente alle 12,00 andrà in onda il mitico Zorro, film d’avventura del 1975 diretto da Duccio Tessari, con Alain Delon, un misto di cappa e spada, rocambole e western.

Nel corso di questa settimana di nuovo Italia 1 propone alcuni titoli adatti ai più piccoli: Dragon Trainer (30 marzo alle 15,55), tratto dal libro Come addestrare un drago scritto nel 2003 da Cressida Cowell e primo capitolo della serie di film omonima.

Il film, ambientato nel mondo dei Vichinghi, racconta la storia di un gracile ragazzo, che fatica ad ambientarsi e a dimostrare il suo valore in qualità di uccisore di draghi.

Italia 1 prosegue poi con due film della famosa saga di Harry Potter e precisamente Harry Potter e l’Ordine della Fenice (30 marzo alle 21,23) e Harry Potter e Il principe Mezzosangue (31 marzo alle 21,26); Turbo (31 marzo alle 15,17), film d’animazione su una chiocciola che vive in una tranquilla comunità di lumache ortolane e nel frattempo sogna di diventare una pilota d’automobili e infine Gladiatori di Roma (1 aprile alle 15,42), realizzato in animazione al computer da Rainbow CGI, per la regia di Iginio Straffi.

Giovedì 2 aprile su Italia 1 alle 15,55 sarà trasmesso il film d’animazione spagnolo Le avventure di Taddeo l’esploratore e su Canale 5 il film d’avventura Pirati dei caraibi: la maledizione della prima luna con Johnny Depp.

Anche Sky Cinema Family offre diversi film. Oggi andranno in onda: Space Dogs (alle 18,00), film d’animazione russa su due cani che si trovano coinvolti nel programma spaziale sovietico, Zanna bianca (19,30), diretto dadi Alexandre Espigares, prima versione animata del capolavoro di Jack London, e Gli incredibili 2 (21,00, in programma anche sabato alle 16,05).

Sabato 28 marzo: Una vita da gatto (12,55), Alì e il tappeto volante (18,05), Asterix e il segreto della pozione magica (19,30) e Piovono polpette 2. La rivincita degli avanzi (21,00, in programma anche domenica alle 17,40).

Domenica 29 marzo: il film d’avventura Ritorno all’isola di Nim (14,05), I fratelli Grimm e l’incantevole strega (15,40) e Paddigton (19,19).

Su Mediaset Italia 2 mercoledì 1 aprile andranno in onda, in occasione del trentesimo anniversario del celebre ladro, i film d’animazione Lupin III: il ritorno del mago (21,20) e Lupin III: la lampada di Aladino (22,20).

Per concludere, Netflix continua con i film di Miyazaki e dello Studio Ghibli, ampliando la sua programmazione. Dal primo aprile si potranno vedere anche: Pom Poko di Isao Takahata, I sospiri del mio cuore di Yoshifumi Kondô e il penultimo e l’ultimo film di Miyazaki e cioè Ponyo sulla scogliera Si alza il vento.

Last, but not least da questa settimana è disponibile Disney Plus, la nuova piattaforma della casa di Topolino, alla quale è possibile abbonarsi al prezzo di lancio di €59,99 all’anno. Con un programma che spazia dall’universo Marvel alla saga di Star Wars, dall’animazione Pixar a I Simpson fino al mondo di National Geographic e ai grandi classici Disney. Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta. A casa però.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy