Una nuova 007 in No Time to Die

Lashana Lynch sarà Nomi, agente segreto che eredita il titolo mentre James Bond è in esilio: per la prima volta 007 sarà donna e nera. Dal 2 aprile 2021 in sala
Una nuova 007 in No Time to Die

In un’intervista rilasciata ad Harper’s Bazar, l’attrice Lashana Lynch ha rivelato che in No Time to Die, il venticinquesimo episodio della serie di James Bond, interpreterà Nomi, l’agente segreto che eredita il titolo 007 mentre Bond è in esilio. Per la prima volta 007 sarà donna e nera.

Nell’intervista, l’attrice ha accettato il ruolo con delle riserve, finché è entrata nel progetto Phoebe Waller-Bridge, chiamata per infondere alla sceneggiatura una nuova prospettiva femminile.

 

Lashana Lynch e Phoebe Waller-Bridge hanno costruito un personaggio “credibile, anche un po’ goffo”, come spiegato dall’attrice: “Non volevo sprecare un’opportunità per rappresentare al meglio Nomi. Ho cercato almeno un momento nella sceneggiatura in cui il pubblico afroamericano potesse annuire con la testa, contento di vedere rappresentata la sua vita reale. In ogni progetto di cui faccio parte, indipendentemente dal budget o dal genere, l’esperienza Black deve essere autentica al 100%”.

Quando è trapelata la notizia, Lynch ha subito attacchi sui social. “Sono molto grata di essere riuscita a sfidare le narrazioni dominanti – dice nell’intervista -. Ci stiamo allontanando dalla mascolinità tossica, e questo sta accadendo perché le donne sono aperte ed esigenti, alzano la voce e denunciano comportamenti scorretti non appena li vedono”.

Londinese di origini giamacaine, la trentatreenne Lashana Lynch ha recitato in Captain Marvel e nelle serie Still Car-Crossed e Bulletproof.

Rimandato più volte a causa della pandemia, No Time to Die sarà nelle sale di tutto il mondo dal 2 aprile 2021.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy