Sky per i bambini ucraini rifugiati

NowForTheKids offrirà la visione dicartoni animati e serie per ragazzi, sottotitolati o doppiati nella loro lingua madre
Sky per i bambini ucraini rifugiati

Al via oggi NowForTheKids, l’iniziativa di Sky che, attraverso il suo servizio in streaming NOW, vuole offrire momenti di svago ai bambini ucraini rifugiati, a seguito della drammatica crisi umanitaria. I bambini ospitati in Italia potranno così vedere cartoni animati e serie per ragazzi sottotitolati o doppiati nella loro lingua madre con un catalogo destinato ad arricchirsi nelle prossime settimane.

Grazie al supporto del Dipartimento della Protezione Civile, della Croce Rossa Italiana e delle strutture regionali di protezione civile, nei luoghi che ospitano i profughi ucraini in Italia saranno distribuiti i codici che consentiranno la visione di tutti i contenuti dell’area Kids dell’app NOW, su tutti i dispositivi per sei mesi dall’attivazione. I programmi per bambini in lingua ucraina saranno inoltre disponibili anche su Sky Q e Sky Go per essere fruiti dalle famiglie già abbonate che ospitano profughi nelle proprie abitazioni.

NowForTheKids è reso possibile grazie alla collaborazione dei numerosi partner editoriali, tecnici e produttivi di Sky che hanno sposato l’iniziativa mettendo a disposizione i propri contenuti.

Tra i provider che hanno già aderito, il gruppo WarnerMedia (editore di Cartoon Network e Boomerang), DeAgostini Editore (con DeAKids e DeAJunior), Paramount (con Nickelodeon e Nick Jr) e The Walt Disney Company (editore di Baby Tv). Tra i titoli più importanti presenti o in arrivo ci sono The Tom & Jerry Show, Lo Straordinario Mondo di Gumball, Teen Titans Go! (per WarnerMedia), WhatsAnna, Zig & Sharko e Rudy on tour (per DeAgostini Editore), Tutti frutti e Dino e la caccia alle uova (per Baby TV) e SpongeBob, Bubble Guppies e Dora L’Esploratrice (per Paramount).

L’iniziativa rimane aperta a nuovi contributi e collaborazioni, con l’obiettivo di aumentare il numero e la varietà di contenuti in lingua disponibili

“È il nostro modo per esprimere tutta la nostra vicinanza alle famiglie ucraine offrendo alle migliaia di bimbi ospitati in Italia qualche ora di svago con contenuti di intrattenimento nella loro lingua madre. NowForTheKids è un piccolo contributo per far sentire questi bambini più vicini a casa” commenta Elia Mariani, Chief Commercial Officer di Sky Italia.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy