Serialità italiana a Los Angeles

Nasce ITTV The ITalian TV Festival, presentazione il 19 settembre. Un progetto Good Girls Planet e Marco Testa Los Angeles: "Momento giusto per creare appuntamento annuale dedicato a promuovere i nostri talenti"
10 Settembre 2019
Festival, In evidenza
Serialità italiana a Los Angeles
L'amica geniale: Elisa del Genio (Elena bambina) e Ludovica Nasti (Lila bambina)

In un’epoca di continua ricerca di qualcosa di nuovo e fresco per la TV – storie da raccontare, formati originali e volti nuovi – l’Italia è terreno fertile.

Nasce ITTV The ITalian TV Festival, un progetto di Good Girls Planet e Marco Testa Los Angeles.

“Le serie televisive italiane, ma in generale le produzioni di contenuti per TV e il web (documentari, film, scripted e non scripted, serie web, animazioni), stanno conquistando il mercato internazionale dell’audiovisivo. Gomorra, The Young Pope, L’amica geniale, Romanzo Criminale, I Medici, Suburra, hanno incuriosito e creato interesse anche tra il pubblico statunitense e internazionale, aprendo un mercato molto importante, vasto e remunerativo, per l’Italia. Abbiamo quindi pensato fosse arrivato il momento giusto per creare un appuntamento, annuale dedicato a promuovere i nostri talenti”, dice Valentina Martelli di Good Girls Planet, con le cofondatrici Francesca Scorcucchi e Cristina Scognamillo.

ITTV Festival verrà lanciato il 19 settembre 2019 a Los Angeles, durante una giornata di conversazioni, trailer in anteprima, consegna di premi, incontri, seguiti da red carpet e party a bordo piscina, in pieno stile hollywoodiano.

Sarà la première del progetto, che ha la finalità di diventare uno showcase per sottoporre all’attenzione degli addetti ai lavori americani e internazionali la ricca produzione televisiva italiana ogni anno, nel mese di settembre, in concomitanza con gli Emmy Awards.

“Come agenzia pubblicitaria ITTV è per noi un’opportunità interessante per guardare fuori dagli schemi tradizionali. – dice Marco Testa, presidente del gruppo Armando Testa – In precedenza abbiamo lavorato con successo al posizionamento dei prodotti nei film ma negli ultimi anni abbiamo sperimentato, lavorando con produzioni statunitensi, le potenzialità dei “branded content” in televisione. Il Festival non è solo un modo per mostrare al pubblico e ai professionisti americani la qualità dei talenti e delle idee italiane, ma anche un’opportunità per promuovere e aiutare il “made in Italy”.

La giornata del 19 settembre è stata pensata e organizzata per favorire la definizione di nuove occasioni di creatività e scambio fra i due paesi, un tavolo di lavoro in grado di dare visibilità al meglio della produzione e dei talenti italiani. Al panel dal titolo Opening Boundaries saranno presenti Martha De Laurentiis, presidente della The De Laurentis company, lo sceneggiatore, regista e produttore Peter Landesman, Nils Hartmann direttore delle produzioni originali Sky Italia e la giornalista e critico televisivo di Variety, Elaine Low.

Durante il panel si parlerà del cambiamento del mercato audiovisivo, affrontato e raccontato da chi lo sta vivendo in prima persona, dal punto di vista creativo e produttivo. Scopo finale è aprire una discussione su quelle che sono le sfide, le difficoltà, e le attese per poter rispondere a due semplici domande: cosa l’America spera di trovare in Italia, cosa l’Italia può fornire. Per un mercato senza troppe barriere.

All’evento parteciperanno anche le Film Commission italiane. Esistono infatti nel nostro paese realtà produttive di settore e location ancora poco conosciute che meritano l’attenzione degli addetti ai lavori. Saranno presenti l’Italian Film Commission, insieme alle regionali di Liguria, Veneto e Sardegna.

Il Festival avrà due location: la Soho House, club privato e tra i più esclusivi di Los Angeles dove si terranno screenings, panel e incontri; e The London Hotel West Hollywood. Sul suo rooftop con piscina e vista sulla città si terranno i red carpet e i party.

I Premi di ITTV The ITalian Tv Festival sono creati dall’artista Fidia Falaschetti.

Il Festival è Patrocinato dal Consolato Generale di Los Angeles e dall’ITA, l’Italian Trade Agency.

Realizzato anche grazie al supporto di Italy-America Chamber of Commerce West e True Italian Taste.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy