Schermi irregolari, si fa

Pubblicato il bando della XXI edizione del Festival, novità corti d’animazione e spazio estivo del Teatro. Iscrizioni entro il 10 luglio
13 Maggio 2020
Festival, In evidenza
Schermi irregolari, si fa

Iscrizioni fino al 10 luglio 2020 per partecipare alla XXI edizione del Festival Internazionale di Cortometraggi “Schermi irregolari” che quest’anno vede slittare il consueto appuntamento di marzo al periodo estivo, in data da definirsi che sarà comunicata quando il Governo emanerà il decreto che regola l’utilizzo degli spazi di spettacolo pubblici. Per l’occasione, il Teatro Comunale di Antella (via Montisoni 10, Bagno a Ripoli, Firenze) inaugurerà un nuovo spazio estivo dedicato al Festival.

Tra le novità di questa nuova edizione, organizzata dall’Associazione culturale Archètipo e gli Amici di Marco Nocentini con la partecipazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Bagno a Ripoli, il Festival inaugura una sezione dedicata ai corti di animazione che va così ad affiancare quella dei corti di finzione.

Tre i Premi della XXI Edizione:

PREMIO SCHERMI IRREGOLARI 2020 AL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO: € 500,00

PREMIO MARCO NOCENTINI 2020 AL MIGLIOR MONTAGGIO: € 500,00

PREMIO AL MIGLIOR CORTOMETRAGGIO D’ANIMAZIONE 2020: € 500,00

Da ormai venti anni il Festival è un punto di riferimento nazionale per le ultime produzioni di cortometraggi, tanto che negli anni ha fatto da apripista per prodotti che poi hanno avuto la conferma con riconoscimenti quali il David di Donatello. Inoltre, il gemellaggio fra Bagno a Ripoli e la città tedesca di Weiterstadt ha permesso di sviluppare un’importante collaborazione fra Schermi Irregolari e il Festival di cortometraggi di Weiterstadt, soprannominato il Woodstock del cortometraggio. Questa partnership ha prodotto lo scambio dei film premiati e una sezione dedicata nell’ambito di ciascun festival. Schermi irregolari è un appuntamento imperdibile e divertente, insolito e simpatico per passare una serata all’insegna di Viva il Cinema!

Il bando di concorso (in italiano e in inglese) è disponibile al sito

www.archetipoac.it/cinema/

La partecipazione al Festival è gratuita. I cortometraggi dovranno pervenire unitamente alla scheda d’iscrizione all’indirizzo schermi.irregolari@archetipoac.it entro il 10 LUGLIO 2020 con OGGETTO: “Bando Schermi Irregolari 2020”.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy