Premio SIGNIS, vince Babyteeth

Al film della regista Shannon Murphy il riconoscimento della Giuria. Menzione Speciale per Waiting the Barbarians di Ciro Guerra
6 Settembre 2019
Festival, In evidenza, Premi
Premio SIGNIS, vince Babyteeth
Babyteeth

Babyteeth di Shannon Murphy vince il Premio SIGNIS di Venezia 76. Lo ha stabilito la Giuria, composta da Jumpei Matsumoto (Giappone), Christoph Strack (Germania), Massimo Giraldi (Italia), Sergio Perugini (Italia| Segretario) e Nancy Usselmann (USA | Presidente).

Questa la motivazione:

“La morte è un mistero. Babyteeth è un dramma sulla sofferenza di Milla, sulla battaglia della sua famiglia per trovare speranza dinanzi alla malattia, e sul desiderio d’amore. La regista australiana Shannon Murphy tratteggia i personaggi e le loro sfide personali con grande sensibilità e originalità, tenendo conto che si tratta di un’opera prima. Assistiamo dunque al tormento una coppia di genitori della classe media, a un’adolescente che desidera assaporare la propria vita nonché al giovane Moses, ventenne disperso, il cui amore per Milla lo cambia. L’opera è un dramma, una tragedia, ma nello stesso tempo assume i tratti di una storia di speranza. Ogni personaggio in questo film subisce una trasformazione e affronta nuove responsabilità tra propri fallimenti, rabbia e dolore. La morte rimane un mistero, ma l’amore sboccia dalla morte, e la famiglia dalle emozioni paralizzate diventa un’autentica comunità d’amore”.

La giuria assegna anche una Menzione Speciale al film Waiting for the Barbarians di Ciro Guerra:

“E’ una metafora senza tempo che possiede un messaggio universale sulla dignità umana e sul coraggio necessario a capire le persone più che opprimerle. L’opera sfida coloro che sono in grado di cercare la pace e di opporsi alla guerra, il dialogo piuttosto che la distruzione”.

La cerimonia di premiazione avrà luogo, domani sabato 7 settembre, alle ore 11.30 presso lo Spazio FEdS in Sala Tropicana 1 all’Hotel Excelsior.

 

 

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy