Premio Pietro Bianchi a Ermanno Olmi

Al regista di Torneranno i prati, che oggi compie 84 anni, il riconoscimento dei giornalisti cinematografici
Premio Pietro Bianchi a Ermanno Olmi
Ermanno Olmi

Va a Ermanno Olmi il Premio Bianchi 2015 dei Giornalisti Cinematografici Italiani. E’ il riconoscimento ad una carriera dedicata con rigore, coerenza, semplicità e grande passione, che il Sindacato annuncia, con un doppio omaggio al Maestro che proprio oggi, 24 luglio 2015, festeggia l’84esimo compleanno. Olmi, sottolinea il Sindacato, è il regista che più ha saputo raccontare i valori autentici ed essenziali di una poetica che è lezione di vita oltreché di grande cinema anche per gli spettatori delle nuove generazioni.

“Lo amiamo quest’anno per il suo sguardo sulla pace, cent’anni dopo una guerra che ancora brucia – dice Laura Delli Colli a nome del Direttivo  – ma anche per le suggestioni dell’ultimo piccolo film che ci ha regalato, in corto, per l’EXPO, sulla grande bellezza di un Paese meraviglioso nonostante le sue contraddizioni anche ambientali. Olmi continua ad essere, del resto, il poeta del cinema che più arriva al cuore dei suoi spettatori, oltreché alla gioia degli occhi di chi gode della sua semplicità unica”.

La cerimonia di consegna del Pietro Bianchi si terrà al Lido durante al 72. Mostra di Venezia (2 – 12 settembre).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy