Pesaro Film Festival ricorda Franco Zeffirelli

In apertura, un tributo al Maestro da Pedro Armocida e Bruno Torri. Domenica 16 giugno ospiti i Manetti Bros
Pesaro Film Festival ricorda Franco Zeffirelli

Debutta oggi la 55a edizione della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro. Avendo appreso in queste ore della scomparsa di Franco Zeffirelli, questa sera, in apertura di Festival il co-fondatore Bruno Torri e il direttore Pedro Armocida ricorderanno il Maestro.

Si continua poi, nella giornata di domenica 16 giugno con la presentazione del progetto Re-framing home movies, i film di famiglia dall’archivio alla valorizzazione pubblica, al Teatro Sperimentale. All’incontro interverranno i curatori, i responsabili degli archivi promotori e i partecipanti degli scorsi anni, con i film realizzati nella prima edizione, intitolata Residenze in archivio. Tra questi, Gli anni di Sara Fgaier, vincitore ai Nastri d’argento nella categoria Corti doc.

A seguire, la presentazione degli elaborati di quest’edizione: L’eredità ritrovata.

Per la rassegna Cinema in spiaggia, la proiezione alle 21.30 di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (1970) di Elio Petri. Il film sarà presentato da Egidio Spugnini, aiuto scenografo del film e collaboratore di uno dei più grandi scenografi del cinema italiano, Carlo Egidi.

In contemporanea, per la rassegna Cinema in Piazza, presentato Song’e Napule (2014) di Antonio e Marco Manetti, che saranno presenti e incontreranno il pubblico di Pesaro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy