Oscar 2017, la shortlist del film straniero

Fuocoammare escluso dalla corsa, come Elle e Neruda. Dentro Paradise, Toni Erdmann, Dolan e La mia vita da zucchina
16 Dicembre 2016
In evidenza, Premi
Oscar 2017, la shortlist del film straniero

Fuocoammare di Rosi è fuori dalla corsa all’Oscar come miglior film straniero. Resta comunque in lizza per entrare nella cinquina dei migliori documentari, cosa che verrà annunciata il prossimo 24 gennaio.

Per quanto riguarda i nove film non in lingua inglese, invece, balzano agli occhi le esclusioni di Elle di Paul Verhoeven e Neruda di Pablo Larraín.

Rimangono in corsa per entrare nella cinquina, tra gli altri, Paradise di Andrei Konchalovsky, È solo la fine del mondo di Xavier Dolan, Vi presento Toni Erdmann (già trionfatore agli Oscar europei) e La mia vita da zucchina di Claude Barras, che quasi sicuramente entrerà anche nella cinquina dei migliori film d’animazione.

Di seguito, i nove titoli della shortlist:

* Australia, Tanna, di Bentley Dean e Martin Butler
* Canada, È solo la fine del mondo, di Xavier Dolan
* Danimarca, Land of Mine, di Martin Zandvliet
* Germania, Vi presento Toni Erdmann, di Maren Ade
* Iran, Il cliente, di Asghar Farhadi
* Norvegia, The King’s Choice, di Erik Poppe
* Russia, Paradise, di Andrei Konchalovsky
* Svezia, A Man Called Ove, di Hannes Holm
* Svizzera, La mia vita da zucchina, di Claude Barras

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy