Orson Welles a Piazza Maggiore

La Cineteca di Bologna celebra il centenario della nascita del regista: si parte il 17 luglio con Quarto potere
Orson Welles a Piazza Maggiore

Da Quarto potere a F for Fake: la Cineteca di Bologna festeggia il centenario della nascita di Orson Welles con una maratona dei suoi film (tutti in versione originale) in Piazza Maggiore, nell’ambito della manifestazione estiva Sotto le stelle del cinema, a partire da domani, venerdì 17 luglio, fino a lunedì 27 luglio.
Primo appuntamento con il folgorante esordio nel 1941 del 26enne Orson Welles: venerdì 17 luglio, alle ore 21.45 in Piazza Maggiore, prima nazionale del nuovo restauro di Citizen Kane – Quarto potere.
Sabato 18 luglio è in programma invece il secondo travagliatissimo film di Orson Welles, The Magnificent Amberson – L’orgoglio degli Amberson (1942), falcidiato dai tagli di distribuzione. Così ricorda la vicenda lo stesso Welles: “Gli Amberson è l’unico mio film che ho visto dopo l’uscita nelle sale. Una sera a Parigi, a una proiezione speciale. André Gide, che mi aveva invitato a cena, mi disse che ci saremmo andati, e rimasi intrappolato. Fu estremamente sgradevole. Avrei preferito non sapere mai che cosa gli avevano fatto; meglio sentirlo dire e basta. Per i primi cinque o sei rulli non andava poi così male. Pensai, “Beh, non è poi tanto male. Non gli hanno fatto un gran che, solo qualche piccolo stupido taglio”. E poi si scatenò l’inferno… Era un film molto migliore di Quarto potere, se solo l’avessero lasciato com’era”.
Domenica 19 e lunedì 21 luglio vedremo i due splendidi Shakespeare di Macbeth (1948) e Othello (1952), mentre mercoledì 22 luglio è in programma Mr. Arkadin – Rapporto confidenziale (1955).
Il ritorno a Hollywood nel 1958 è con Touch of Evil – L’infernale Quinlan (giovedì 23 luglio), che vede Welles alla regia e nel ruolo d’antagonista della star Charlton Heston (ma nel super cast troviamo anche Janeth Leigh e Marlene Dietrich).
Da Franz Kafka è tratto nel 1962 Il processo (venerdì 24 luglio), mentre a chiudere il ciclo sarà lunedì 27 luglio F for Fake (1973.)
A fine agosto, inoltre, la Cineteca di Bologna – dopo l’anteprima dello scorso 28 giugno in una Piazza Maggiore gremita nell’ambito della XXIX edizione del festival Il Cinema Ritrovato – distribuirà nelle sale italiane il nuovo restauro di The Third Man – Il terzo uomo, realizzato da STUDIOCANAL.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy