Novità al cinema

In sala Fai bei sogni con Bellocchio, Che vuoi che sia. Altrimenti Genius, Sing Street, A spasso con Bob e La ragazza del mondo
10 Novembre 2016
Al cinema, In evidenza
Novità al cinema
Che vuoi che sia

CHE VUOI CHE SIA
WARNER BROS – 400 SALE
Che cosa saresti disposto a fare per €250.000? È la domanda che si pongono Anna (Anna Foglietta) e Claudio (Edoardo Leo), quando si trovano a decidere se girare o meno un video hard da diffondere in rete, in cambio di questa cifra.
Una commedia intensa su quello che saremmo disposti a fare pur di realizzare i nostri sogni.
E tu, lo faresti?

MASTERMINDS: I GENI DELLA TRUFFA
LUCKY RED – 250 SALE
David Ghantt (Zach Galifianakis) è un semplice uomo dalla vita monotona che si appresta a vivere l’avventura più spericolata della sua vita, addirittura più estrema di quella che avrebbe potuto immaginare nella fantasia.
Tutti i giorni David guida un blindato porta valori carico dei risparmi di sconosciuti. Il suo unico brivido di eccitazione è provocato da Kelly Campbell, la collega che lo convincerà a compiere la rapina del secolo!
Insieme ad un gruppo di criminali senza cervello, guidati da Steve Chambers (Owen Wilson), David riesce incredibilmente a portare a buon fine un colpo da 17 milioni di dollari per poi commettere l’errore di consegnarli ai compagni di viaggio che stupidamente, non solo sperpereranno tutto il bottino, ma lasceranno in giro prove schiaccianti.
In fuga dalle autorità, David dovrà nascondersi dal sicario Mike McKinney (Jason Sudeikis) e tentare di prendersi la sua rivincita.

GENIUS
EAGLE – 230 SALE
Il Premio Oscar Colin Firth è Maxwell Perkins, l’editore passato alla Storia per aver scoperto scrittori come Ernest Hemingway e F. S. Fitzgerald e che un giorno si imbatté in Tom Wolfe (Jude Law) un prodigioso talento, praticamente un Genio.
Colin Firth, Jude Law e Nicole Kidman per la prima volta insieme in una incredibile storia vera.

FAI BEI SOGNI
01 – 210 SALE
Film di Marco Bellocchio tratto dal romanzo di Massimo Gramellini, Fai bei sogni è la storia di una difficile ricerca della verità e allo stesso tempo la paura di scoprirla. La mattina del 31 dicembre 1969, Massimo, nove anni appena, trova suo padre nel corridoio sorretto da due uomini: sua madre è morta. Massimo cresce e diventa un giornalista. Dopo il rientro dalla Guerra in Bosnia dove era stato inviato dal suo giornale, incontra Elisa. La vicinanza di Elisa aiuterà Massimo ad affrontare la verità sulla sua infanzia ed il suo passato.

A SPASSO CON BOB
NOTORIOUS – 190 SALE
Chi di voi nella vita non ha avuto un incontro magico? Questa è la storia vera di James, un musicista di strada, che incontra Bob, un gatto rosso che gli salva la vita. Da allora non si sono mai più separati.

SING STREET
BIM – 51 SALE
Un ragazzo cresciuto a Dublino durante gli anni ’80 evade dalla sua complicata situazione familiare, formando una band per far colpo sulla ragazza che gli piace.

LA RAGAZZA DEL MONDO
BOLERO – 35 SALE
Quello di Giulia è un mondo antico e sospeso, fatto di rigore e testi sacri, che esclude con ferocia chi non vi appartiene. Quello di Libero è il mondo di tutti gli altri, di chi sbaglia, di chi si arrangia cercando un’altra possibilità e di chi ama senza condizioni. Quando Giulia incontra Libero scopre di poter avere un altro destino, tutto da scegliere. La loro è una storia d’amore purissima e inevitabile e per i due ragazzi inizia un intenso periodo di vita insieme, scelta che comporterà a Giulia una totale esclusione dal mondo dei Testimoni di Geova al quale appartiene. Libero farà a Giulia il dono d’amore più grande di tutti: la libertà di appartenere al mondo, un mondo nuovo, luminoso e pieno di futuro.

KNIGHT OF CUPS
ADLER – 20 SALE
Il padre di Rick gli leggeva spesso questa favola da bambino. Rick (Christian Bale) è un autore di commedie che vive a Santa Monica. Rick desidera qualcosa di diverso, qualcosa che vada oltre la vita che conosce, ma non sa cosa sia, né come trovarlo.
La morte di suo fratello Billy grava su di lui come un’ombra. Suo padre Joseph (Brian Dennehy) prova a causa di questa perdita degli enormi sensi di colpa. L’altro fratello, Barry (Wes Bentley), sta attraversando un periodo difficile e si è appena trasferito a Los Angeles dal Missouri, dove sono cresciuti, e Rick lo sta aiutando a rimettersi in piedi.
Rick cerca distrazione in compagnia delle donne: Della (Imogen Poots); Nancy (Cate Blanchett), una dottoressa con la quale è stato sposato; una modella di nome Helen (Freida Pinto); Elizabeth (Natalie Portman), che ha messo incinta; una spogliarellista che si chiama Karen (Teresa Palmer); e una giovane donna che lo aiuta a guardare avanti, di nome Isabel (Isabel Lucas).
Gli sembra che le donne sappiano molto più di lui. Lo avvicinano al cuore delle cose, al mistero. Ma è tutto inutile. Le feste, i flirt, la carriera: nulla lo soddisfa. Eppure, ogni donna, ogni uomo che ha incontrato nel corso della sua vita è servito, in qualche modo, come guida, come messaggero.
La strada per l’est si snoda davanti a lui. Si metterà in viaggio? Oppure il coraggio lo abbandonerà? Rimarrà sveglio? O lascerà che sia solo un sogno, una speranza, una fantasia passeggera?
Il viaggio è appena cominciato.

TUTTI AL CINEMA CON TOPOLINO E DISNEY JUNIOR
DISNEY
Sabato 12 e Domenica 13 novembre arriva Tutti al Cinema con Topolino e Disney Junior: un imperdibile appuntamento per tutta la famiglia, un modo diverso per incontrare la magia Disney in una sala cinematografica. Per due giorni tutti i piccoli fan di Topolino e Disney Junior potranno vivere un indimenticabile viaggio in compagnia dei loro personaggi preferiti. Tra musica, ballo e tanto divertimento, sullo schermo Topolino interagirà con i bambini e li guiderà alla visione di tre puntate inedite delle serie più amate del canale prescolare Disney Junior: Sofia la Principessa in compagnia di Olaf, il pupazzo di neve di Frozen – Il Regno di Ghiaccio, Dottoressa Peluche e La Casa di Topolino.

GABO – IL MONDO DI GARCIA MARQUEZ
CINEAMA
Quanto dista la Colombia dal resto del mondo?
Pochi passi, grazie alle righe scritte dall’uomo che più d’ogni altro ha preso per mano l’intero Sudamerica e l’ha portato a raccogliere ovunque applausi e ammirazione. Lo chiamavano tutti Gabo, come un amico, come un fratello. Perché Gabriel Garcia Marquez sapeva entrare nel cuore dei suoi lettori, con la sua sensibilità, con la sua coerenza, con il suo impegno professionale e politico, dal giornalismo militante all’amicizia con leader politici come Fidel Castro e Bill Clinton. Uno dei maggiori scrittori del Novecento, premio Nobel per la letteratura nell’82, autore di capolavori assoluti come Cent’anni di solitudine e Cronaca di una morte annunciata. Una vita toccata dalla grazia, dall’avventura, da un incredibile talento. E dall’affetto dei milioni di persone che hanno avuto la fortuna di sfiorarlo, anche solo attraverso le pagine di un libro.

LA LEGGENDA DI BOB WIND
MARIPOSA CINEMATOGRAFICA
Anna, una giornalista italo-francese di successo, molla tutto per mettersi sulle tracce di una storia che potrebbe far luce sul suo passato.
Arrivata in Italia, inizia le sue ricerche su Roberto Cimetta, uomo di teatro folle e creativo, morto giovanissimo negli anni ’80 dopo aver ispirato una generazione di artisti.
Sarà un filo a portarla dal figlio di Roberto per scoprire un altro pezzo di verità e dare un senso alla sua storia.

I CANTASTORIE
PROJECT I PRODUCTION
Angelo è un imprenditore edile di origine siciliana; sua moglie Anna è una giovane avvocatessa in carriera. la loro esistenza e quella della loro bambina Maria Teresa sembra scorrere con successo e senza intoppi fino a quando si trovano a dover fare i conti con la crisi economica che attanaglia l’Italia. La ditta di Angelo fallisce, lui è costretto a lavorare come manovale alle dipendenze di un suo ex operaio e con Anna decidono di separarsi. L’uomo decide quindi di ritornare in Sicilia, dopo trent’anni di assenza, e la figlia Maria Teresa lo segue nell’avventura. Il ritrovamento di un vecchio furgone e un anziano cantastorie cambieranno la vita di tutta la famiglia…

FRATELLI DI SANGUE
K.C. FILMS
Le vicende di Antonio, detto il Camaleonte, e di Teresa Lupi. Il primo è appena uscito dal carcere, dopo dieci lunghi anni; lei invece è un giovane commissario di polizia. Due figure tormentate; Antonio esce dalla prigione con un unico pensiero fisso: vendicare l’uccisione della sua famiglia, cui ha assistito da bambino. Teresa invece sembra non riuscire a vivere con armonia la propria vita: i suoi rapporti personali sono superficiali e l’unica cosa che sembra riuscire a soddisfarla è il lavoro. Le vite di Antonio e Teresa sono presto legate dalla comune lotta contro il famigerato Don Ferdinando, uno spietato boss che controlla la città…

LA MORTE CORRE SUL FIUME
CINETECA DI BOLOGNA
Ben Harper ha commesso un omicidio per 10.000 dollari e ha nascosto la somma, facendo promettere ai suoi figli John e Pearl di non dire a nessuno dove è il nascondiglio, nemmeno alla loro madre, Willa. Mentre Ben si trova in prigione in attesa di essere impiccato, fa amicizia col compagno di cella, il “Reverendo”, il quale tenta inutilmente di fargli rivelare il nascondiglio del denaro. Quando il Reverendo viene rilasciato, la sua meta è casa Harper, dove riesce a conquistare il cuore di Willa e a sposarla. Ma quando la donna si rende conto di chi sia in realtà il suo nuovo marito, per lei è arrivata l’ora della morte. Ora fra il Reverendo e i 10.000 dollari ci sono solo Pearl e John…

L’ANIMA NERA DI DONALD TRUMP
CINEAMA
Il documentario affronta in modo circostanziato l’oscura ipoteca Neo Nazista sulle elezioni presidenziali americane del 2016 a carico di Donald Trump, che ha potuto contare sull’imbarazzante appoggio di David Duke, leader dei Neo Nazisti Americani. Ex Gran Maestro del Ku Klux Klan, antisemita e negazionista convinto sostenitore della supremazia bianca, Duke ha trascorso tre anni in Italia per riunire l’estrema destra europea. E’ ricomparso sulla scena come candidato al Senato ed è stato convinto sostenitore di Trump. Attraverso preziose testimonianze di esperti internazionali, poliziotti e attivisti neonazisti, tra cui il pluriomicida Glenn Frazier Miller, l’autore ci fornisce una chiara testimonianza del ruolo dell’ex capo del KKK nell’istigazione di azioni criminali a sfondo razzista. Il capo del KKK fa emergere un sottobosco di connessioni politiche e attività illegali che lo hanno sostenuto durante la sua permanenza europea. Tra questi: ufficiali dell’esercito italiano, politici e parlamentari europei, esponenti di gruppi terroristici come gli Hezbollah e il World National Conservative Movement. Quest’ultima un’associazione ombrello sotto l’egida russa che raggruppa tutti i gruppi di estrema destra occidentali (Forza Nuova, Front National Le Pen e lo UK Independent Party di Farange, per citarne alcuni) , ma anche la terrificante strategia per la creazione di un impero mediatico online, attraverso il quale diffondere paura, odio razziale e una contro narrativa di natura complottistica volta a creare un clima di sfiducia nella democrazia e ad identificare nella causa antisemita la soluzione a tutti i mali.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy