Nomadland vince a Toronto

Premio del pubblico per il film di Chloé Zhao, già Leone d'Oro a Venezia. Per il festival canadese un'edizione, in streaming e in presenza, nel segno delle donne
21 Settembre 2020
Festival, In evidenza, Premi
Nomadland vince a Toronto
Frances McDormand in the film NOMADLAND. Photo by Joshua James Richards. © 2020 20th Century Studios All Rights Reserved

Dopo il Leone d’Oro alla Mostra del Cinema di Venezia, Nomadland di Chloé Zhao vince il People’s Choice Award alla 45esima edizione del Toronto Film Festival. Il premio, assegnato dal pubblico del festival, rappresenta da sempre un indicatore per la corsa agli Oscar. Nelle ultime edizioni il riconoscimento è andato a Jojo Rabbit, Green Book, Tre manifesti a Ebbing, Missouri, La La Land.

Al secondo posto One Night in Miami, esordio alla regia di Regina King e passato fuori concorso a Venezia. Terza posizione per il racconto di formazione Beans della regista di origini Mohawk Tracey Deer. Il pubblico di Toronto ha premiato tre film diretti da donne, in una selezione che presentava anche l’opera prima di Halle Berry, Bruised.

One Night in Miami

Anche nelle altre sezioni il pubblico di Toronto ha premiato cinema al femminile: Inconvenient Indian di Michelle Latimer è il miglior documentario, Shadow in the Cloud di Roseanne Liang ha trionfato in Midnight Madness.

A causa della pandemia, il festival si è svolto principalmente in streaming, con alcune proiezioni in presenza seguendo le restrizioni per il distanziamento sociale.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy