Nel segno di Cupidity

Chiamata per giovani registi e videomaker italiani: Roberto Faenza al timone del progetto che arriva dalla Gran Bretagna. Il 15 novembre al Festival di Roma se ne saprà di più
6 Novembre 2013
Nel segno di Cupidity

Dopo il grande successo ottenuto la scorsa stagione dalla serie di cortometraggi prodotta da “Ridley Scott Associates” e sponsorizzata da Cornetto Algida, “Cupidity” sbarca in Italia affidando a Roberto Faenza e al Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale della Sapienza l’incarico di chiamare a raccolta i giovani registi e videomaker italiani per una sfida senza precedenti. In un momento in cui la comunicazione cambia mezzi e contenuti, anche il cinema più autorevole si sposta sul web. Sarà uno dei più noti registi italiani insieme all’Università La Sapienza a lanciare la sfida. Un progetto che arriverà in Italia direttamente dalla Gran Bretagna e che ha visto già coinvolti Brasile, Cina, Messico, Turchia…
Un progetto top secret che verrà svelato al Festival Internazionale del Film di Roma, il 15 novembre, presso lo Spazio Auditorium Arte – Rai Movie alle 10.30 nel corso di una tavola rotonda su nuovi linguaggi e creatività giovanile. Intervengono: Caterina d’Amico, Preside del Centro Sperimentale di Cinematografia, Alberto Di Leo Vice President Unilever, Roberto Faenza Regista e direttore Cinemonitor.it, Walter Susini Vice President Global Creative Excellence Unilever, Diego Bianchi, alias “Zoro”, Autore e conduttore, Mihaela Gavrila, Docente di Comunicazione della Sapienza, Cristina Priarone, Direttore generale Roma Lazio Film Commission, Marco Visalberghi Documentarista e produttore Sacro GRA, Leone d’oro alla Mostra del cinema di Venezia 2013.
I giovani registi e i videomaker italiani saranno chiamati a eguagliare la passata edizione di “Cupidity”, che vanta un record mondiale con oltre 40 milioni di visualizzazioni. Riusciranno in questa impresa? Appuntamento al Festival Internazionale del Film di Roma, venerdi 15 novembre 2013, dalle 10.30 alle 12.30 presso lo Spazio Auditorium Arte – Rai Movie.
Per informazioni: www.cupidity.it

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy