La casa di carta, gran finale

Un evento ibrido per celebrare la serie-fenomeno con cast e fan insieme, tra annunci e contenuti esclusivi: guarda il video
La casa di carta, gran finale
LA CASA DE PAPEL (L to R) ÁLVARO MORTE as PROFESOR in episode 09 of LA CASA DE PAPEL. Cr. TAMARA ARRANZ/NETFLIX © 2021

Ieri sera, Netflix ha celebrato la stagione finale de La casa di carta con un emozionante evento in diretta streaming globale, tra ospiti speciali, annunci e contenuti inediti.

Álvaro Morte (Il Professore), Úrsula Corberó (Tokio), Pedro Alonso (Berlino) e gli altri membri del cast si sono riuniti per condividere momenti speciali vissuti negli ultimi anni.

L’evento si è svolto in modalità ibrida, con la presenza di celebrità e fan locali e in diretta streaming tramite una piattaforma digitale, che prevedeva la traduzione audio simultanea in 10 diverse lingue. È stata una vera e propria celebrazione globale di una delle serie Netflix non in lingua inglese di maggiore successo.

Tra i principali highlights della serata:

  • La performance live in presenza di Cecilia Krull, che ha cantato la sigla della serie, “My Life is Going On”

  • L’annuncio ufficiale della serie spin-off “Berlino”, dedicata al celebre personaggio de La casa di carta e in arrivo nel 2023

  • L’apparizione virtuale di Ed Sheeran che si è cimentato in un provino per entrare a far parte della Banda in una finta versione UK dello show, chiedendo se il proprio personaggio potesse chiamarsi ‘Ipswich’

  • Il video-saluto di Becky G, che ha poi lanciato un esclusivo teaser del video della cover musicale di “Bella Ciao”

  • Una grande sorpresa per i fan di Squid Game: Park Hae-soo interpreterà Berlino nell’adattamento coreano de La casa di carta, in arrivo nel 2022. L’attore si è unito virtualmente all’evento e ha mandato i suoi saluti a tutti i presenti e alle persone collegate indossando l’iconica maschera di Dalì, ricevuta da Pedro Alonso, e promettendo di inviare a sua volta la maschera utilizzata nella versione coreana – che verrà annunciata l’anno prossimo – al suo alter-ego spagnolo.

La casa di carta è una delle serie non in lingua inglese più viste su Netflix. Come si vede dal sito Top10.Netflix.com, le parti 3, 4 e 5 si classificano tra le posizioni più alte della classifica Top 10 globale.

La seconda parte dell’ultima stagione de La casa di carta sarà disponibile dal 3 dicembre su Netflix.

Tokyo (Úrsula Corberó) è morta. Il nemico è ancora in agguato all’interno della Banca di Spagna, ferito ma pericoloso come sempre. Affrontando l’ora più buia e la più grande sfida, la banda escogita un piano audace per ottenere l’oro senza che nessuno se ne accorga. A peggiorare le cose, il Professore commette l’errore più grande della sua vita.

Il cast include: Álvaro Morte, Itziar Ituño, Pedro Alonso, Miguel Herrán, Jaime Lorente, Esther Acebo, Enrique Arce, Darko Peric, Hovik Keuchkerian, Luka Peros, Belén Cuesta, Rodrigo de la Serna e Najwa Nimri, tra gli altri.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy