Il coraggio degli esercenti

Consegnato il primo “Premio Carlo Lizzani” dell'ANAC ad Antonio Sancassani del Cinema Mexico di Milano
11 Settembre 2015
Business, Festival, Personaggi
Il coraggio degli esercenti

“Il numero di film prodotti ogni anno in Italia è elevatissimo, ma il loro risultato al botteghino genera una vera e propria strage degli innocenti”. Paolo Baratta, Presidente di La Biennale di Venezia, non fa sconti sulla situazione del settore cinematografico italiano. È intervenuto durante l’assegnazione del primo Premio Carlo Lizzani dell’ANAC, l’Associazione Nazionale Autori Cinematografici. Il premio è intitolato a Carlo Lizzani, grande promotore della cultura cinematografica oltre che straordinario regista e cineasta, e viene consegnato all’esercente più coraggioso. Il primo Premio Carlo Lizzani è stato consegnato a Antonio Sancassani per la sua attività al Cinema Mexico di Milano.

“Il cinema è uno strumento di conoscenza e di cultura – ha proseguito Baratta – Noi siamo i primi interessati al fatto che i film vengano promossi e trovino diffusione. Un tempo in Italia venivano staccati oltre 400 milioni di biglietti ogni anno: il cinema era un settore economico travolgente. Oggi c’è una discrasia tra l’elevato numero di persone coinvolte nel settore e il suo effettivo riscontro economico. Gli esercenti oggi si trovano in una posizione delicatissima”.

Francesco Martinotti, Presidente ANAC, ha spiegato le ragioni alla base del premio: “I film italiani di qualità ci sono, lo dimostra anche la loro grande presenza alla Mostra del Cinema. Il problema è che questi film non trovano spazio. C’è un anello che scricchiola nel sistema industriale cinematografico: è l’esercizio. Con il Premio Carlo Lizzani vogliamo dare visibilità a chi, nonostante le grandi difficoltà e le sale che chiudono, continua a fare questo lavoro. Vogliamo incoraggiarlo, dargli visibilità, e per questo premiamo l’esercente italiano più coraggioso.”

Baratta ha concluso l’incontro con un augurio: “Evviva gli esercenti che continuano il Festival anche quando è finito!”

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy