Hexagon Film Festival mette il cinema in vetrina

A Grosseto la nuova iniziativa, proiettare i cortometraggi in gara per tutta la città. Dal 13 al 15 settembre
12 Settembre 2019
Eventi, Festival, In evidenza
Hexagon Film Festival mette il cinema in vetrina

Oltre ad una classica programmazione di cortometraggi in sala di Hexagon Film Festival, con i vincitori decretati dalla giuria di qualità presieduta da Paolo Sassanelli, sarà presentata una speciale selezione di 10 corti riprodotti ciclicamente da altrettanti schermi (43’’ 4K UHD) nelle vetrine dei negozi del centro storico di Grosseto. Per un intero weekend, con la possibilità da parte del pubblico di votare tramite codice QR.

Ogni negozio avrà il suo cortometraggio, la cui fruizione sarà totalmente libera. Dal 13 al 15 settembre con Corti in Vetrina il centro storico di Grosseto si trasforma in una piattaforma di video-sharing, non solo per la platea ma per il panorama cinematografico italiano. Un festival dislocato e diffuso, un’istallazione interattiva grande come una città che mette in gara 10 tra i più interessanti cortometraggi in circolazione.

Questo evento sarà l’inizio di un nuovo modo d’intendere il cinema: più tecnologico, più accessibile, più interattivo. Una forma d’intrattenimento che avvolge letteralmente gli spettatori, che li attrae già dalle vie della città e li accompagna nelle loro attività. Questa è la nascita dello street cinema, nuovo modo di vivere la settima arte.

E nel futuro? Altre novità interessanti, a cominciare da una app. Non si ferma neanche la corsa di Corti in Vetrina, portando lo street cinema in giro per l’Italia.

Lascia una recensione

1 Comment on "Hexagon Film Festival mette il cinema in vetrina"

avatar
più nuovi più vecchi più votati
Fabio
Ospite

Ottima iniziativa

2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy