Gotham Awards, trionfa Il caso Spotlight

I riconoscimenti USA ai migliori film indipendenti del 2015. Al dramma giornalistico di Tom McCarthy anche sceneggiatura e Premio Speciale per il cast. Miglior regista Jonas Carpignano per Mediterranea
Gotham Awards, trionfa Il caso Spotlight
Il caso Spotlight

Il caso Spotlight di Tom McCarthy, dramma giornalistico ispirato ai reali fatti che portarono alla luce lo scandalo dei preti pedofili della Chiesa di Boston, trionfa ai Gotham Independent Awards: miglior film, miglior sceneggiatura e Premio Speciale della Giuria per il lavoro d’insieme del cast. Presentato alla scorsa Mostra di Venezia, il film (che molto probabilmente dirà la sua anche ai prossimi Golden Globes e agli Academy Awards) sarà nelle sale italiane il 18 febbraio, distribuito da Bim.

Il “Bingham Ray Breakthrough Director Award” è stato assegnato invece a Jonas Carpignano per Mediterranea.
Come miglior documentario è stato premiato The Look of Silence di Joshua Oppenheimer (Gran Premio della Giuria a Venezia nel 2014), mentre sul fronte attoriale i premiati sono Paul Dano (per Love & Mercy) e Bel Powley per The Diary of a Teenage Girl. Per quanto riguarda le serie tv, infine, Mr. Robot si aggiudica il premio quale miglior produzione dell’anno.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy