Gibson per Rodriguez

Mai dire mai con Mel il pazzo: dopo la sfuriata contro Esztheras, sta per entrare nel cast del sequel Machete Kills
24 Aprile 2012
Gibson per Rodriguez

Mai dire mai con Mel Gibson. Le ultime urla contro Joe Esztheras per il ritardo nello script di The Maccabees sembravano aver posto la pietra tombale sulla sua già malmessa carriera cinematografica, invece, la nuova, estrema (?) possibilità ha un nome e un cognome: Robert Rodriguez, che vuole l’attore australiano per il suo Machete Kills.
Chissà se proprio quella sfuriata non sia alla base dell’ingaggio, ma come riporta Deadline Mel sarebbe della partita e Rodriguez – lo scrive l’Hollywood Reporter – spera di poter dirigere in prima persona il sequel, dopo i quattro occhi – gli altri due erano di Ethan Maniquis – nel mirino per l’originale del 2010. 
Unico possibile intoppo lo schedule di Sin City: A Dame to Kill For, che potrebbe far passare la mano a Rodriguez.
Confermata la trama – Machete (Danny Trejo), fa coppia col governo americano contro un cartello della droga messicano e combatte contro un cattivo à la James Bond che vuole dominare il mondo grazie a un’arma satellitare – come pure l’inseriemnto nel film del trailer per il secondo sequel, Machete Kills Again… In Space!, mentre sul ruolo di Gibson e sulla partecipazione delle star del precedente (Robert De Niro, Jessica Alba, Steven Seagal e Michelle Rodriguez) non ci sono info. 

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy