Estate d’Autore

La Fice rilancia l’iniziativa Prime visioni al cinema: 13 film tra giugno e agosto, da American Animals a Sir - Cenerentola a Mumbai
Estate d’Autore

Nell’anno di Moviement, il progetto triennale nato con lo scopo di far vivere il cinema in sala dodici mesi l’anno, la Fice – Federazione italiana cinema d’essai rilancia l’iniziativa “Estate d’Autore. Prime visioni al cinema” che, giunta alla sesta edizione e con il sostegno del MIBAC – Direzione Generale Cinema, promuoverà il meglio del cinema d’autore indipendente attraverso la programmazione, negli oltre 400 schermi d’essai associati, di 13 film in uscita tra giugno ed agosto.

Estate d’autore 2019

I titoli selezionati per la sesta edizione sono (in ordine alfabetico): AMERICAN ANIMALS di Bart Layton, la storia di una delle più audaci e sorprendenti rapine della storia americanaBEAUTIFUL BOY di Felix Van Groeningen, toccante ritratto di un padre e di un figlio alle prese con la tossicodipendenza;CARMEN Y LOLA di Arantxa Echevarria, due premi Goya per la storia d’amore tra due giovani gitaneCHARLIE SAYS di Mary Harron, la vera storia delle donne della comune di Charlie MansonCLIMAX di Gaspar Noé, racconto della folle notte di un gruppo di giovani danzatoriDIAMANTINO di Gabriel Abrantes & Daniel Schmidt, storia visionaria e pop di un calciatore in declino; FIORE GEMELLO di Laura Luchetti, drammatico on the road girato in Sardegna sul tema dell’immigrazione; IL MANGIATORE DI PIETRE di Nicola Bellucci, noir ambientato in una piccola comunità delle Alpi piemontesi;LA MIA VITA CON JOHN F. DONOVAN di Xavier Dolan, storia di una giovane star della tv che vede compromessa la sua carriera a seguito del rapporto epistolare con un giovane fanNUREYEV – THE WHITE CROW di Ralph Fiennes, ritratto del celebre ballerino russo, dalla sua infanzia fino alla clamorosa richiesta di asilo politico a ParigiIL REGNO di Rodrigo Sorogoyen, serrato thriller su un politico travolto da un caso di corruzione; IL SEGRETO DI UNA FAMIGLIA di Pablo Trapero, ritratto di una famiglia benestante argentina dove serpeggiano segreti e bugieSIR – CENERENTOLA A MUMBAI di Rohena Gera, storia d’amore tra una giovane vedova che lavora come domestica e il suo facoltoso datore di lavoro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy