E’ sempre Cinema al MAXXI

Presentata la sesta edizione della manifestazione che porta la settima arte in uno dei più importanti luoghi dedicati alle espressioni del contemporaneo: "Una serie di eventi molto articolati, con uno sforzo assimilabile a un vero e proprio festival", dice il curatore Mario Sesti
E’ sempre Cinema al MAXXI

“Il cinema riesce a darti un pugno nello stomaco, a suscitare emozioni forti. C’è sempre bisogno di sperimentazioni, di legare film e arte contemporanea. Non basta l’opera appesa al muro, il pubblico deve essere catturato, e la settima arte è in grado di farlo. I musei devono essere luoghi di ricerca, non possono essere statici. Dobbiamo lavorare insieme ai ragazzi, essere agenzie educative”, spiega Pietro Barrera, il Segretario Generale della Fondazione Maxxi, in occasione della sesta edizione di Cinema al MAXXI (al via sabato 26 gennaio), la manifestazione che porta la settima arte in uno dei più importanti luoghi dedicati alle espressioni del contemporaneo.

La rassegna si svolgerà fino al 14 aprile nell’ambito di CityFest, serie di eventi culturali della Fondazione Cinema per Roma guidata da Laura Delli Colli, che lo definisce: “Un’unione di energie, sforzi e scelte culturali”, il Direttore Generale Francesca Via, prodotta con il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo presieduto da Giovanna Melandri, e Alice nella città diretta da Fabia Bettini e Gianluca Giannelli.

Il programma della sesta edizione è a cura di Mario Sesti: “Una serie di eventi molto articolati, con uno sforzo assimilabile a un vero e proprio festival. Novità di quest’anno: la presenza delle serie tv”. Cinema al MAXXI si è consolidato negli anni come uno dei più importanti e attesi appuntamenti del panorama culturale della Capitale, facendo registrare uno straordinario interesse da parte del pubblico: un evento architettato attorno alla ricerca e alla sperimentazione, in grado di unire le peculiarità del festival, della rassegna e del cineforum, con numerose attività che vanno dal cinema che fiancheggia le mostre del museo ad anteprime esclusive di film, documentari, serie tv, dagli incontri con autori e attori fino agli eventi speciali, con un costo di ingresso di cinque euro.

La sesta edizione di Cinema al MAXXI si apre con una significativa novità, presentando in anteprima il primo episodio di The Passage, nuova serie televisiva targata FOX. Tornerà, per il secondo anno consecutivo, Extra Doc Festival, un vero e proprio concorso di documentari italiani editi e inediti a cui si affiancherà un percorso educational con “ExtraSchool.doc”. Ci saranno anche le sezioni Extra Speciale, Extra Incontri e Alice Family. Tre specifiche sezioni saranno inoltre dedicate alle mostre in corso al Museo: “Low Form”, sul rapporto fra arte e intelligenza artificiale, “La strada”, come luogo di creatività, di sfide e di battaglie civili, e “Cinema e fotografia”, in relazione alla personale dedicata a Paolo Pellegrin.

Continua la sinergia con la sezione autonoma e parallela di Alice nella Città, che presenta i primi 4 progetti per il 2019; già avviata a Roma la prima fase di Seminare domande, il primo progetto del piano nazionale di cinema a scuola partito grazie al supporti di Miur e Mibact che ha già visto riunirsi a Roma, nella sua prima fase, tutta la filiera dell’audiovisivo con lo scopo di riappassionare i ragazzi al cinema e riportarli ad apprezzare i film in sala. Prosegue inoltre l’impegno con la rassegna Cinema al MAXXI con i titoli di Alice Family, in collaborazione con la Fondazione Cinema per Roma, e si apre il percorso Extra Doc to School per portare a scuola il cinema del reale.

Inoltre, Alice festeggia i 7 anni del Ciak Alice Giovani, presentando i 12 titoli della selezione 2019. “L’infanzia e l’adolescenza sono al centro. Il nostro obiettivo è educare all’immagine, alimentare la gioia dello stare insieme. L’idea è trovare nuove penne, nuovi volti, nuove parole”, spiega il direttore (con Fabia Bettini) di Alice nella Città Gianluca Giannelli. Aggiunge Fabia Bettini: “Maxxi è un luogo dove vogliamo far scoprire/riscoprire alcuni titoli passati troppo in sordina. Tanti percorsi, puntiamo sul mondo della formazione”.

CLICCA QUI PER IL PROGRAMMA COMPLETO DI CINEMA AL MAXXI

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy