E’ morta Phyllis Avery

A 88 anni scompare la star di Sogni ad occhi aperti. Volto noto anche sul piccolo schermo: da Peter Gunn a Perry Mason
25 Maggio 2011
E’ morta Phyllis Avery

(Cinematografo.it/Adnkronos) – L’attrice statunitense Phyllis Avery, star del cinema e della tv degli anni Cinquanta, è morta nella sua casa di Los Angeles all’età di 88 anni per un infarto cardiaco. Ad Hollywood recitò in film di grande successo come Sogni ad occhi aperti del 1951, Ruby fiore selvaggio del 1952 e La felicità non si compra del 1956 dove fu al fianco di Ernest Borgnine.
Sul piccolo schermo, fu la protagonista di una delle prime sit-com, Meet Mr. McNutley, andata in onda tra il 1953 e il ’55. In tv concluse la carriera nel 1965, dopo essere apparsa per due anni consecutivi nella serie The Clear Horizon.Sposata con l’attore Don Taylor, da cui divorziò nel 1955, Phyllis Avery è stata fino alla metà degli anni Sessanta un volto noto dei più popolari telefilm americani, tra i quali Peter Gunn, Perry Mason, Laramie, Il virginiano e Dottor Kildare. Ritornò occasionalmente in tv negli anni Settanta e Novanta.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy