Ciné 2016: Il listino Notorious

Semestre letteralmente spaccato a metà per la casa di distribuzione: da una parte i thriller, dall'altra i film per bambini, con in testa il fenomeno Paw Patrol
Ciné 2016: Il listino Notorious
Paw Patrol

Sette milioni di ricavi netti nel primo semestre, in linea con i risultati che Notorious ha conseguito dalla sua apparizione, quattro anni fa, sul mercato distributivo italiano (quasi 60 milioni di euro totalizzati al box office dal 2012). Tuttavia qualche titolo non ha reso come ci si aspettava: è il caso di Criminal, il thriller con Kevin Costner incapace di intercettare un pubblico giovane e di andare oltre il suo target di riferimento, lo spettatore adulto.
L’estate si chiuderà con un horror fantascientifico tratto da Stephen King, Cell (14 luglio), e con l’ennesimo action comedy con protagonista Jackie Chan, Skiptrace (28 luglio).
In autunno Notorious dimostra di voler percorrere strade meno rischiose, puntando su proposte chiare e riconoscibili per target: via il cinema italiano (che tornerà solo dal 2 marzo 2017 con la commedia di Max Croci, La verità, vi spiego, sull’amore), il listino del secondo semestre è idealmente spaccato a metà, con una serie di proposte indirizzate a un pubblico di adulti occasionalmente giovani e un’altra serie dedicata esclusivamente ai bambini.
Da una parte dunque un paio di thiller (il 6 ottobre arriva Shut in con Naomi Watts, seguito a stretto giuro da TomBoy, con Sigourney Weaver e Michelle Rodriguez, per la regia del grande Walter Hill), un film sulla boxe prodotto da Scorsese (esce il 3 novembre Bleed for This – Vivo per combattere, con Miles Teller nei panni di una promessa del pugilato rimasto paralizzato a seguito di un incidente stradale), una commedia per famiglie, A spasso con Bob (1 gennaio 2017), su un musicista di strada che trova il suo angelo custode in un gatto rosso.
Dall’altra animazione a gogo: Snowtime! (24 novembre); il fenomeno Paw Patrol (sei epoisodi inediti al cinema dal 22 dicembre all’8 gennaio), che ha preso il posto di Masha e Orso nel cuore del pubblico pre-scolare; una piccola animazione tedesca con animali, Nocedicocco – Il piccolo drago (12 gennaio 2017).

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy