A casa tutti bene, anche gli incassi

Il film di Muccino mantiene la vetta del box office e porta a 6,6 milioni di euro gli introiti complessivi. Black Panther secondo, Del Toro terzo
A casa tutti bene, anche gli incassi

A casa tutti bene, ma anche gli incassi non scherzano. Il film di Muccino mantiene infatti la vetta del box office, incassando nel weekend 1.922.278 euro e portando così a 6.666.215 euro gli introiti complessivi.

 

Guadagna una posizione Black Panther, ora secondo con 1.485.701 euro (4.931.821 euro complessivi), così come La forma dell’acqua di Guillermo del Toro, ora terzo con 1.226.525 euro e 3.549.190 euro totali.

Entra in quarta posizione Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson, con un incasso di 1.080.556 euro ma facendo registrare la media copia più alta del fine settimana, pari a 4.205 euro.

Quinta posizione per l’altra new entry, Belle & Sebastien – Amici per sempre, con 1.023.217 euro, mentre Cinquanta sfumature di rosso perde quattro posizioni ed è ora sesto con 973.938 euro (13.702.058 euro complessivi).

Altre due new entry in settima e ottava posizione: La vedova Winchester con 682.230 euro e Sconnessi, con 641.991 euro.

Scende dal quinto al nono posto The Post (392.624 euro), chiude la top ten, in decima posizione, Ore 15:17 – Attacco al treno, con 269.075 euro.

Presentato in concorso a Berlino, Figlia mia di Laura Bispuri esordisce in dodicesima posizione con 83.935 euro. Tra le altre nuove uscite del weekend, infine, The Disaster Artist di James Franco è quindicesimo con 75.007 euro.

Rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, gli incassi della top ten fanno registrare un incremento pari al 17,59%. Che scende al 13,68% se riferito all’intero box office.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy