Buon compleanno Vivilcinema!

Compie 30 anni lo storico periodico della Fice: domani si festeggia a Roma con Il Pianeta che ci ospita di Ermanno Olmi
Buon compleanno Vivilcinema!

Compie 30 anni Vivilcinema, la rivista di informazione e approfondimento sul cinema d’autore della Fice, Federazione Italiana Cinema d’Essai.

Istituita nel 1985 da Claudio Zanchi, tra i fondatori della Fice, Vivilcinema propone ai lettori interviste e recensioni sulle opere di autori italiani, europei e di cinematografie meno conosciute, con un occhio di riguardo per gli esordienti; informazioni dai principali festival del cinema e dalle rassegne caratterizzate dalla diffusione della cultura d’autore; rubriche sulla cultura cinematografica. Diretta da Mario Mazzetti, la rivista bimestrale viene diffusa gratuitamente in 50 mila copie nelle oltre quattrocento sale aderenti alla Fice, e anche per abbonamento.

“Siamo molto felici di festeggiare i trent’anni di Vivilcinema – afferma Domenico Dinoia, presidente della Fice – rivista unica nel suo genere perché arriva direttamente nelle mani dello spettatore che la trova gratuitamente nelle sale d’essai”.
“Negli anni – continua – abbiamo riscontrato un sempre maggiore interesse nei confronti della rivista che in pochissimi giorni va esaurita. Per questo il nostro obiettivo è quello di aumentare il numero di copie, arrivando a 100 mila”.

I 30 anni di Vivilcinema verranno festeggiati giovedì prossimo, 28 maggio, dalle ore 11,30 alla Casa del Cinema, a Roma, in un appuntamento che sarà anche l’occasione per la Fice di presentare i numerosi progetti a cui sta lavorando. Tra questi “Estate d’Autore – Prime visioni al cinema”, l’iniziativa che favorisce l’offerta di film di qualità nel periodo estivo, “Cortometraggi che passione” e “Racconti italiani – I documentari al cinema” le rassegne dedicate ai cortometraggi e ai documentari, lo spot, già in circolazione nelle sale, che spiega al pubblico cos’è la Fice e quali sono i suoi obiettivi, le attività insieme alla Cicae, Confederazione internazionale dei cinema d’essai, la prossima edizione degli Incontri del Cinema d’Essai in programma a Mantova dal 6 all’8 ottobre.

“Nel corso dell’appuntamento – aggiunge Dinoia – verrà inoltre proiettato il cortometraggio Il Pianeta che ci ospita, che Ermanno Olmi ha voluto regalarci in contemporanea con la presentazione all’Expo di Milano, un filo diretto con un Maestro di vita, oltre che di cinema, che ci onora”.

Quello di giovedì prossimo sarà il primo appuntamento con i festeggiamenti di Vivilcinema che proseguiranno a Venezia, in occasione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, e poi a Mantova agli Incontri del Cinema d’Essai.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy