Botteghino da Leggenda

L'ultimo uomo sulla Terra Will Smith è il primo a incassare: 5.721.554 euro al debutto. Secondo l'allenatore Banfi
14 Gennaio 2008
Botteghino da Leggenda
Io sono leggenda

Io sono leggenda: di nome e di fatto, al box office. Protagonista del terzo adattamento del romanzo di Richard Matheson, l’ultimo uomo sulla Terra Will Smith conquista il botteghino italiano con cifre da primato: 5.721.554 euro di incasso e 11.773 euro di media per copia, al debutto in sala. Nella classifica Cinetel degli incassi del weekend, altre due new entry sul podio: il sequel nostrano di Sergio Martino, con Lino Banfi ancora nei panni di Oronzo Canà, L’allenatore nel pallone 2 si piazza al secondo posto con 3.571.555 euro, mentre Bianco e nero, la commedia multitenica di Cristina Comencini, con Fabio Volo e Ambra Angiolini, è terza con 1.555.095 euro. Perde tre posizioni Una moglie bellissima di Pieraccioni, quarto con 641.094 euro nel weekend e 19.430.234 euro totali, mentre il rivale cinepanettone Natale in crociera ne perde sei ed è ottavo con un parziale di 364.876 euro per complessivi 23.326.723 euro. Completano la classifica dei primi dieci: Leoni per agnelli di Redford, quinto con 541.009 euro; l’avventuroso Il mistero delle pagine perdute, sesto con 504.510 euro; il remake horror Halloween: The Beginning, settimo con 449.419 euro; il fantasy La bussola d’oro, nono con 327.830 euro e Lussuria di Ang Lee, decimo con 326.104 euro. Fuori dalla top 10 il “vincitore morale” dell’ultima Mostra di Venezia, Cous cous di Abdel Kechiche, che si ferma in 13ma posizione con 240.007 e l’ottima media per copia di 6.316 euro.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy