Ascanio Celestini a Movie Mag

Storytelling, spettacoli dal vivo e molto altro, il narratore si confessa al magazine di Rai Movie: mercoledì 17 febbraio alle ore 23.20
Ascanio Celestini a Movie Mag
Ascanio Celestini scena del film Viva la sposa Roma febbraio/marzo 2015

Mercoledì 17 febbraio alle ore 23.20 nella nuova puntata di “MovieMag” parleremo di cinofilia e cinefilia. Ascanio Celestini si racconta al nostro Federico Pontiggia e Cinecittà si mostra in tutto il suo splendore.

 

Nei prossimi giorni Rai Movie (canale 24 del digitale terrestre) programma due film con dei protagonisti speciali: i cani. Il recente “Io e Marley” di David Frankel e un piccolo classico di Duccio Tessari, “C’era un castello con 40 cani”. Abbiamo chiesto ai fratelli Manetti, registi di molti episodi del Commissario Rex, com’è dirigere i cani sul set.

 

Non tutti sanno che i “fratelli Manetti” sono i registi di finzione, nati dalla mente di Federico Fellini, citati nell’episodio “Toby Dammit” del film “Tre passi nel delirio”. Noi di “MovieMag” abbiamo ritrovato immagini di Fellini sul set di questo film visionario.

 

Se parliamo di Fellini, parliamo di Cinecittà che riapre i battenti con un’esposizione sulla sua gloriosa storia. Siamo tornati a visitare “Cinecittà si mostra”.

 

E a Cinecittà ha lavorato anche Desirée Corridoni, celebre Hair Designer, creatrice, tra le altre, delle acconciature del film “Marie Antoinette” di Sofia Coppola. L’abbiamo intervistata per sapere qualcosa di più sul suo mestiere.

 

Dal grande cinema, passiamo a una forma d’arte di cui si sente particolarmente la mancanza: il teatro. Il nostro Federico Pontiggia ha intervistato Ascanio Celestini, per parlare di storytelling, spettacoli dal vivo e molto altro.

 

Dal teatro passiamo alla letteratura con Francesca Serafini, autrice di “Tre madri”, da poco in libreria. A noi ha raccontato qual è il suo film del cuore.

Simon & The Stars chiude la puntata con il suo imperdibile oroscopo cinematografico.

Lascia una recensione

Lasciaci il tuo parere!

avatar
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy