Vigili e vigilesse

ITALIA - 1982
Un gruppo di vigili e vigilesse di diversi comuni italiani arrivano a Roma per seguire un corso di preparazione ad un viaggio di studio a Londra. Nell'albergo, custodito da un portiere cronicamente abbrutito dal sonno, si intrecciano tante avventure. Il sardo Nieddu vorrebbe approfittare del soggiorno per conoscere il suo idolo, Ornella Muti, e finisce per innamorarsi di Annetta, cognata del cameriere della Muti. Musumeci e Lo Presto, siciliani guardoni e goliardici, vengono a loro volta beffati e rispediti a casa col foglio di via da uno strano commissario. Myriam, assillata telefonicamente da un'impossibile madre, finirà per innamorarsi di un maldestro collega milanese; La Rosa, romagnolo, cerca un suo misterioso primo amore che non è altri che un travestito. Pistolesi, direttore del disertato corso e vittima designata dei due siciliani, si consola con la bella Carolina. Infine il portiere dopo aver ricevuto per caso una cassetta piena di denaro, riuscirà finalmente a rifarsi del sonno perduto.
  • Durata: 96'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: PANORAMICO
  • Produzione: NEW KIM CINEMATOGRAFICA
  • Distribuzione: INDIPENDENTI REGIONALI
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy