UNA MAGNUM SPECIAL PER TONY SAITTA

PANAMA, ITALIA, CANADA, FRANCIA - 1976
UNA MAGNUM SPECIAL PER TONY SAITTA
Il capitano Tony Saitta, della polizia di Montreal, scopre che la Sorella Louise, morta improvvisamente durante un party, è stata avvelenata. Sospetto assassino, per certi suoi ambigui rapporti con la vittima, è il dottor Traser, che perciò viene arrestato. Qualche tempo dopo, accade un nuovo delitto: l'ucciso è un travestito nella cui borsa la polizia rinviene una foto di Louise, il cui collo è cinto da una preziosa collana sottratta mesi prima a una donna di Toronto, la signora Wilkinson, brutalmente assassinata. Mentre Saitta, convinto che vi sia un sicuro legame fra l'uccisione della sorella e gli altri due delitti, deve riconoscere l'inno-cenza di Traser, un nuovo omicidio (anch'esso collegato coi precedenti, ma del quale stavolta si conosce apparentemente il colpevole), fa ritenere risolto il caso. Ma Saitta sa che non è vero, e i fatti gli daranno ragione, anche se lo porteranno al-l'amara scoperta che ad uccidere la signora Wilkinson era stata Louise, d'accordo col fidanzato. Costui, in seguito, rivelatesi impossibile vendere la collana rubata, s'era preoccupato, nel timore di venir scoperto, di far sparire ogni possibile traccia del loro delitto.
  • Altri titoli:
    A SPECIAL MAGNUM FOR TONY SAITTA
  • Durata: 95'
  • Colore: C
  • Genere: GIALLO
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: SECURYT
  • Distribuzione: FIDA
  • Vietato 14

NOTE

IL MONTATORE VINCENZO TOMASSI E' ACCREDITATO COME VINCENT P. THOMAS.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy