UN UOMO TRANQUILLO

THE QUIET MAN

USA - 1952
UN UOMO TRANQUILLO
Sean Thorton, un irlandese d'America, ha fatto come pugile una brillante carriera; ma un giorno egli cagiona, senza volerlo, la morte di un avversario e questo l'induce a lasciare per sempre il ring. Ricco ormai, ritorna in Irlanda, al paese natio, dove intende prender moglie e stabilirsi. Compera una casetta sulla quale aveva messo gli occhi anche il prepotente e rissoso Will Danaher, e s'innamora della sorella di costui, Mary Kate. Will, per ripicca, nega il consenso alle nozze; ma alcuni amici di Sean inducono il prepotente a cedere, ricorrendo ad uno stratagemma, cui l'interessato è estraneo. Quando Will s'accorge d'esser stato burlato, si rifiuta, per rappresaglia, di versare a Sean la pattuita dote. Sean non dà alcuna importanza al denaro negatogli; ma Mary Kate, che si vede privata di quanto per tradizione le spetta, considera offensiva nei suoi riguardi l'arrendevolezza, poco irlandese, del marito. Dopo una prima notte nuziale, essa fugge. Sean allora perde la calma e, raggiunta la moglie, la costringe a ritornare. Affronta poi il cognato e dopo aver ottenuto la dote promessa, ingaggia con lui un furibondo pugilato, che ha la virtu' di piegare il prepotente. Mary Kate sarà ben lieta di accogliere alla sua mensa i due uomini ormai rappacificati.
  • Durata: 129'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Tratto da: BASATO SUL TESTO DI MAURICE WALSH
  • Produzione: ARGOSY PICTURES-REPUBLIC
  • Distribuzione: REPUBLIC - MULTIVISION, NUOVA ERI, SAN PAOLO AUDIOVISIVI

NOTE

PRODUTT.: JOHN FORD, MERIAN C. COOPER - ARREDATORI JOHN MCCARTHY JR., CHARLES THOMPSON; REGISTI DELLA SEC. UNITA' (NON ACCREDITATI): J. WAYNE, P. FORD; AIUTO-REGIA: MCLAGLEN. ESTERNI GIRATI IN IRLANDA.
PREMIO INTERNAZIONALE ALLA MOSTRA DI VENEZIA DEL 1952.
OSCAR PER LA MIGLIOR REGIA, MIGLIOR FOTOGRAFIA (1952).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy