UN POPOLO IN GINOCCHIO

MASSACRE

USA - 1934
Joe è un giovane pellerossa che è stato cresciuto ed educato tra i bianchi. Quando fa ritorno nella Concessione si rende conto dello stato di oppressione in cui gli speculatori americani tengono il suo popolo. Sdegnato, vorrebbe tentare di reagire, ma ben presto capisce che anche le autorità sono conniventi con gli sfruttatori. Quando assiste a un grave affronto ai danni di una ragazza indiana, capisce che solo con la lotta armata si può uscire da questo vicolo cieco ma le forze armate sono troppo potenti e lui viene catturato. Riesce a fuggire e si dirige a Washington, diretto alla Casa Bianca. Lì è convinto che qualcuno lo ascolterà e le sue parole apriranno gli occhi a quanti non si rendono conto della miseria in cui versa il popolo indiano.
  • Durata: 70'
  • Colore: B/N
  • Genere: DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM
  • Produzione: WARNER BROS., FIRST NATIONAL PICTURES INC.
  • Distribuzione: WARNER BROS.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy