UN DOLLARO TRA I DENTI

ITALIA - 1967
UN DOLLARO TRA I DENTI
Un giovane avventuriero "Lo Straniero", travestito da capitano dell'esercito americano, aiuta il bandito Aguila ad impossessarsi di una grande quantità d'oro; ma quando, come nei patti, pretende la sua parte di bottino; è beffato e percosso dagli uomini della banda. Deciso a vendicarsi, "Lo Straniero" segue passo passo gli uomini di Aguila, che, per impadronirsi nuovamente del pericoloso e misterioso avversario, fa prigioniera e sevizia una giovane donna evidentemente legata sentimentalmente al rivale. Doppiamente colpito, "Lo Straniero" reagisce uccidendo a uno a uno gli uomini di Aguila e affrontando alla fine lo stesso capo banda che uccide in duello. Finalmente unico proprietario del bottino, al superstite si ripresenta il tenente dell'esercito americano al quale l'oro era stato sottratto con l'inganno e la violenza. "Lo Straniero", allora, restituisce l'oro del quale trattiene una buona parte per le taglie guadagnate con lo sterminio dell'intera banda.
  • Durata: 87'
  • Colore: C
  • Genere: WESTERN
  • Specifiche tecniche: EASTMANCOLOR VIDESCREEN
  • Produzione: ROBERTO INFASCELLI E MASSIMO GUALDI PER LA PRIMEX (ROMA), TAKA (NEW YORK)
  • Distribuzione: TITANUS
  • Vietato 18

NOTE

TITOLO FRANCESE: UN DOLLAR ENTRE LES DENTS.

CRITICA

"Il film, procedendo con lentezza esasperante, narra un'assurda vicenda e presenta scene di pessimo gusto che sembrano essere il preciso obiettivo della produzione". (Segnalazioni Cinematografiche).
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy