Ultimo stadio

ITALIA - 2002
Ultimo stadio
Nello Stadio Olimpico di Roma il 31 maggio 2001 si gioca la finale della Coppa dei Campioni. Lo stadio diventa come un moderno teatro greco dove in pochi minuti cinque storie drammatiche si sfiorano per caso. Una partita di calcio unisce persone che non hanno nulla in comune tra di loro. Sono storie di cattivi, brutti e perdenti. Si ride ma con un fondo di amarezza perchè si ride delle disgrazie altrui. Ma l'essere umano trova sempre un motivo per andare avanti, uno spiraglio per risorgere anche dall'ultimo stadio.
  • Durata: 96'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, DRAMMATICO
  • Produzione: HERA INTERNATIONAL FILM
  • Distribuzione: COLUMBIA TRISTAR FILMS ITALIA
  • Data uscita 10 Maggio 2002

NOTE

- REALIZZATO CON IL SOSTEGNO DEL DIPARTIMENTO DELLO SPETTACOLO.

CRITICA

"Né commedia all'italiana né postrealismo, né minimalismo stralunato. Il film potrebbe essere un 'fumetto', un graffito murale, una telecronaca dagli spogliatoi, fuori dagli spalti, da un triste tinello o da un bar, poco invitante, in piazza. Appunti trasandati, presi al volo e a matita, su un'umanità abbastanza brutta, sporca (o appena lavata e deodorata) e cattiva". (Enrico Magrelli, 'Film tv', 26 maggio 2002)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy