SUPERNOVA

SUPERNOVA

USA - 2000
SUPERNOVA
All'alba del XXII secolo l'astronave spaziale di soccorso 'Nightingale 229' sta compiendo una spedizione di routine nello spazio profondo. Mentre tutti sono impegnati nelle normali attività di bordo, da uno dei pianeti della galassia arriva un segnale di soccorso da parte di un naufrago alieno. L'astronave si precipita in suo soccorso ma, compiuto il balzo nell'iperspazio, si ritrova proprio sulla rotta di una Supernova sul punto di esplodere. I membri dell'equipaggio devono inoltre vedersela con Karl Larson, il carismatico e misterioso giovane da loro salvato.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: FANTASCIENZA
  • Produzione: ASH R. SHAH, DANIEL CHUBA, JAMIE DIXON PER HAMMERHEAD PROD. INC., MGM, SCREENLAND PICT. U.A.
  • Distribuzione: MGM

NOTE

- REGIA E MONTAGGIO: FRANCES FORD COPPOLA (NON ACCREDITATO)

CRITICA

"Cronaca di un insuccesso annunciato, lo sappiamo tutti. Quando un film come 'Supenova' va lentamente alla deriva nella sua fase produttiva, alla fine è difficile riuscire ad 'abbordarlo'. Così finisce nelle sale cittadine a ferragosto, mentre sono tutti al mare. Peccato, perché quest'opera irrisolta e imperfetta, riesce comunque ad essere molto affascinante. Prima di tutto per l'energia di alcune situazioni: Robert Forster che studia i cartoni animati nella cabina di guida, l'innamoramento formidabile del computer di bordo per un membro dell'equipaggio, la chiave di lettura 'seducente' dell'ospite mutante, la suspense delle scene d'azione... Poi perché la regia di Walter Hill (che si firma Thomas Lee per un disaccordo con la produzione) è solida e convincente, funzionale a una storia che metabolizza (con intelligenza) schegge di 'Alien', 'Solaris', '2001'". (Mauro Gervasini, 'Film Tv', 20 agosto 2000)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy