Suor Omicidi

ITALIA - 1979
Suor Omicidi
Suor Gertrud, caposala in un cronicario belga, è stata operata per un tumore al cervello. L'operazione è clinicamente riuscita, eppure lei lamenta gravi disturbi, fisici e psichici, che combatte con la morfina, al cui uso si è assuefatta e per procurarsi la quale non esita a derubare i ricoverati. A Bruxelles, dove si reca in abiti civili per vendere la refurtiva, si concede anche qualche avventura. Nell'ospizio intanto, si succedono delle morti violente, e uno dei ricoverati -che verrà a sua volta ucciso- ritiene che l'assassina sia suor Gertrud. Informate dal nuovo medico del cronicario -succeduto a un collega malvisto dalla suora e da lei fatto sostituire- le autorità dell'ospedale e quelle religiose di suor Gertrud concordano nel fare in modo che la polizia non intervenga e nulla trapeli all'esterno di quanto accade nel cronicario. Trasferita in convento e rinchiusa in una cella, suor Gertrud viene avvelenata dalle consorelle. Si saprà, poi, che l'assassina non era lei, ma una suora sua compagna di lavoro e di stanza, la quale finirà i suoi giorni in un manicomio...
  • Altri titoli:
    Killer Nun
    La monja homicida
  • Durata: 86'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, PSICOLOGICO
  • Specifiche tecniche: 35 MM (1:1.85)
  • Produzione: ENZO GALLO PER CINESUD
  • Distribuzione: REAK IMPEGNO
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy