STORIE DI FANTASMI

GHOST STORY

USA - 1981
Quattro giovani studenti (Ricky, John, Edwar, Sears) sono innamorati di Eva, giovane ragazza inglese spregiudicata, in vacanza nel loro paese. Mentre una sera, ubriachi, sono a casa di lei, ne provocano indirettamente la morte. Spaventati decidono di far sparire il corpo spingendolo, chiuso in un'automobile, nelle acque del lago lì vicino. Dai vetri dell'auto che affonda intravedono il volto di Eva che è ancora viva e invoca aiuto. Passano 50 anni densi di rimorsi e incubi: i quattro hanno costituito la "società degli eterni" e trascorrono il loro tempo libero a raccontarsi storie macabre. Eva, sotto le spoglie della bellissima Alma, compie allora la sua vendetta spingendo verso la morte John, Sears Edward e suo figlio David. L'incubo finisce quando Don, altro figlio di Edward convince Ricky a far recuperare dal lago il corpo di Eva.

CAST

CRITICA

"Accanto a una certa dignità stilistica, ad un buon montaggio 'ad intarsio' (tra flash-back e vicenda) e ad un'ambientazione perfetta, sono presenti momenti 'raggelanti' e sequenze particolarmente 'angoscianti' che fanno consigliare il film per un pubblico di adulti dai 'nervi a posto' e senza problemi di insonnia." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 93, 1982)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy