SPOGLIATI PROTESTA UCCIDI

ITALIA - 1974
SPOGLIATI PROTESTA UCCIDI
Dopo un anno trascorso in Europa, la giovane Samantha; figlia di un importante uomo politico americano chiuso alle innovazioni per un congenito e ottuso conservatorismo, torna a casa convinta che sia stata allontanata perché dimenticasse il contestatario Nat Brook, uomo di colore, cui era legata sentimentalmente. Dopo una delle tante azioni di contestazione violenta, Nat si sente seguito da due bianchi messigli alle calcagna dal padre della ragazza. Ma nel duello che segue il giovane rivoluzionario mette fuori combattimento i due pedinatori. Poi si separa da Samantha, poiché, al di là dell'affetto, la sente come un peso per la sua attività di agitatore. Dopo un periodo passato insieme a Ken, contestatore sballato e gagliardamente vociferante, Samantha, incontra di nuovo Nat, ricercato per il duplice omicidio e divide con lui i rischi e disagi della clandestinità. Tentando di fuggire dalla California finiscono, però nelle maglie tese dalla polizia. Allora, scegliendo definitivamente la parte del negro, essa abbandona il padre che attirato in un luogo solitario viene fatto fuori. Così Samantha vendica la cattura di Nat Brook.
  • Altri titoli:
    QUANDO LA PREDA E' L'UOMO
  • Durata: 85'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, SOCIALE
  • Specifiche tecniche: PANORAMICA EASTMANCOLOR
  • Produzione: DORIA
  • Distribuzione: REGIONALE
  • Vietato 18
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy