SINDROME CINESE

THE CHINA SYNDROME

USA - 1979
SINDROME CINESE
Una giornalista di cronaca mondana, Kimberly Wells, viene incaricata di un servizio sulla centrale termonucleare di Ventana, insieme a Richard, il suo abituale operatore. Mentre sono nella centrale avviene un incidente che la troupe filma ma che il direttore rifiuta di mandare in onda per paura di una denuncia. Indagando da sola Kimberly incontra Jack, il tecnico che ha diretto le operazioni durante l'incidente. Convinto che la centrale non sia più sicura e inascolatato dai suoi superiori, Jack decide di impadronirsi, armato, della sala comando della centrale e chiede di poter fare delle dichiarazioni alla tv di Kimberly.
  • Durata: 120'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO, SOCIALE
  • Specifiche tecniche: 35 MM, PANAVISION, METROCOLOR
  • Produzione: MICHAEL DOUGLAS PER IPC FILMS, COLUMBIA PICTURES
  • Distribuzione: CEIAD - COLUMBIA TRISTAR HOME VIDEO

NOTE

- DAVID DI DONATELLO 1980 COME MIGLIORE ATTORE STRANIERO A JACK LEMMON EX-AEQUO CON DUSTIN HOFFMAN (KRAMER CONTRO KRAMER).

- PREMIO COME MIGLIORE ATTORE A JACK LEMMON AL FESTIVAL DI CANNES 1980.

- BAFTA 1980 A JACK LEMMON COME MIGLIORE ATTORE E A JANE FONDA COME MIGLIORE ATTRICE.

CRITICA

"E' uno spettacolo ben ritmato e ben condotto." (Segnalazioni cinematografiche, vol.88, 1979)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy