Sansone e Dalila

Samson and Delilah

USA - 1949
Sansone e Dalila
Sansone è innamorato di Semadar, figlia di un ricco filisteo, ma la fanciulla viene uccisa insieme al padre durante il loro banchetto di nozze. Quando poi a Sansone viene chiesto di rispettare la tradizione e sposare la sorella di lei, Dalila, lui si rifiuta e lei che è innamorata di lui, arde dal desiderio di vendicarsi. Riesce a diventare la favorita del capo dei filistei e, avendo conosciuto che il segreto della forza di Sansone risiedeva nei suoi capelli, lo attira con un tranello nella sua tenda e dopo averlo addormentato con una droga, gli taglia la chioma. Consegnato ai filistei, Sansone viene accecato, legato ad una macina e continuamente esposto agli insulti dei nemici. Una notte, anche Dalila va da lui per schernirlo ma, impietosita, vuole liberarlo e gli propone di fuggire insieme. Sansone, che sente ritornare il vigore di un tempo, rifiuta ma ben presto un triste destino vedrà i due condividere la stessa drammatica sorte.
  • Altri titoli:
    Cecil B. DeMille's Samson and Delilah
  • Durata: 131'
  • Colore: C
  • Genere: BIBLICO, DRAMMATICO
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Produzione: CECILE B. DE MILLE ASSOCIATO CON HENRY WILCOXON PER PARAMOUNT
  • Distribuzione: PARAMOUNT

NOTE

- ESTERNI GIRATI A BOU-SAADA NEI PRESSI DI ALGERI (ALGERIA) E A MOULAYIDRIS E ALLE ROVINE ROMANE DI VOLUBILIS IN MAROCCO.

- OSCAR PER LA MIGLIOR SCENOGRAFIA (HANS DREIER, WALTER H. TYLER, SAM COMER E RAY MOYER) E PER I MIGLIORI COSTUMI (EDITH HEAD, DOROTHY JEAKINS, ELOIS JENSSON, GILE STEELE E GWEN WAKELING).

- IL FILM E' STATO CAMPIONE D'INCASSI NEGLI STATI UNITI NEL 1950.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy