Re Lear

King Lear

USA, BAHAMAS - 1987
Dopo il disastro accaduto a Chernobyl niente è più tornato alla normalità nel mondo. Le più grandi opere d'arte, patrimonio dell'umanità, sono andate perdute e nessuno ne ha memoria. Tocca a persone come William Shakespeare Jr. ricordare agli uomini le opere che, per secoli, li avevano fatti sognare e restituirle all'antico splendore. Decide così di portare sullo schermo il "Re Lear", ma man mano che va avanti, i contorni della vicenda si confondono e gli sembra di non ricordare bene tutte le linee della trama. I suoi personaggi sono il boss Don Lear, sua figlia Cordelia e lo strano professore di nome Jean Luc-Godard. Nella sua storia ci sono anche alcuni umanoidi che tormentano Cordelia e c'è Valerie, una donna che la maggioranza degli uomini non vede. Comunque William riesce a terminare la sua opera e a mandarla a New York per sottoporla all'esame di Mr. Alien.
  • Durata: 90'
  • Colore: C
  • Genere: DRAMMATICO
  • Tratto da: dramma omonimo di William Shakespeare
  • Produzione: MENAHEM GOLAN E YORAM GLOBUS PER CANNON FILMS

NOTE

- QUENTIN TARANTINO, ALL'INIZIO DELLA SUA CARRIERA, SI E' INVENTATO UNA PARTECIPAZIONE COME INTERPRETE A QUESTO FILM, OLTRE CHE A "ZOMBIE" DI GEORGE A. ROMERO.
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy