RAPSODIA

RHAPSODY

USA - 1954
RAPSODIA
Louise, la figlia di un ricco industriale, si innamora di Paul Bronte, un giovane violinista e, nonostante il parere contrario del padre, si trasferisce a Berna per seguirlo con la scusa di studiare il pianoforte. I due innamorati conducono una vita notturna così intensa che Paul non ha tempo per i suoi esercizi di violino e ha un clamoroso fiasco durante un'esibizione. Poiché ha voglia di riscattarsi, Paul si chiude in casa per quindici giorni evitando di vedere Louise e quando suona di nuovo, ottiene un grande consenso di pubblico e viene scritturato per una lunga tournée attraverso le maggiori capitali europee. Louise, per ripicca, sposa Nicholas, uno studente di pianoforte ma non smette di pensare a Paul. Anche il violinista non la dimentica e tornato a Berna, dopo alcuni anni, la cerca ma quando viene a sapere che Louise si è sposata diserta l'appuntamento. Louise decide di lasciare Nicholas, ma le note strazianti di un valzer che il pianista compone per lei le fanno cambiare opinione.
  • Durata: 115'
  • Colore: C
  • Genere: COMMEDIA, MUSICALE
  • Specifiche tecniche: TECHNICOLOR
  • Tratto da: ROMANZO 'MAURICE GUEST' DI HENRY HANDEL RICHARDSON
  • Produzione: MGM
  • Distribuzione: MGM

CRITICA

"Il film ha un notevole valore spettacolare e riesce interessante per le ottime esecuzioni musicali. Buona l'interpretazione, discreta la regia, buono il colore." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 36, p. 158)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy