Provincia meccanica

ITALIA - 2005
All'interno di quel meccanismo monotono che è la vita in provincia, immobile e sempre uguale, si snoda la vita di Marco e Silvia, una giovane coppia con due bambini, Sonia e Davis. Hanno un cane e un iguana e la loro casa non sembra seguire le normali regole dettate dal perbenismo locale. Ma purtroppo l'amore di Marco e il lavoro in fabbrica non bastano per dare una relativa tranquillità alla famiglia, la cui armonia e la pace sono continuamente minati dal giudizio sarcastico della madre di Silvia. Quest'ultima, approfitta di una piccola crisi per ottenere l'affidamento della piccola Sonia. Il rapporto di Marco e Silvia ha una scossa, le abitudini vengono sconvolte, la fiducia viene meno e tutti sembrano dimenticare di essere una famiglia. Ma nonostante gli errori e la strada in salita, l'amore saprà riunirli?

CAST

NOTE

- PRESENTATO IN CONCORSO AL FESTIVAL DI BERLINO 2005.

- STEFANO MORDINI E' CANDIDATO AL DAVID DI DONATELLO 2005 COME MIGLIOR REGISTA ESORDIENTE, VALENTINA CERVI COME MIGLIOR ATTRICE PROTAGONISTA E STEFANO ACCORSI COME MIGLIOR ATTORE PROTAGONISTA.

- CANDIDATO AL NASTRO D'ARGENTO 2006 PER: REGIA DI UN'OPERA PRIMA, ATTORE PROTAGONISTA (STEFANO ACCORSI).

CRITICA

"Commedia sgradevole e intelligente, un neorealismo un po' astratto nell'Italia depauperata di oggi. Una scommessa vinta a metà per il cinema (manca la sceneggiatura) ma un film che rifiuta ogni schematismo. Una giovane coppia che vuol vivere diversa, via le convenzioni borghesi, niente bambini a scuola, si lavora di notte, si tiene l' iguana in salotto. Società e famiglia insorgono all'unisono. Chi ha ragione? Loro o la società? Mordini è lontano ed equidistante dalle soluzioni obbligatorie, ma entra con la sua storia nella carne viva di gente che fa le sue scelte. Stefano Accorsi si strappa di dosso l' immagine del bellino per forza e diventa vero, Valentina Cervi gli dà replica con forza." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 19 febbraio 2005)
2016 © Copyright - Fondazione Ente dello Spettacolo - Tutti i diritti sono riservati - P.Iva 09273491002
Licenza SIAE 5321/I/5043
ContattiPrivacy